Direttore Roberto Alessi

Gossip
16/06/2017

Andrea Belotti si è sposato! Ma non senza qualche polemica…

Andrea Belotti e Giorgia Duro

L’attaccante del Torino e della nazionale italiana Andrea Belotti ha detto sì alla sua Giorgia Duro. La cerimonia è stata celebrata ieri 15 giugno a Palermo (città natale della Duro, nonché quella dove Belotti l’ha conosciuta ai tempi della sua militanza nella squadra cittadina), un evento blindatissimo, come ci si aspetta da un vero vip. E d’altronde, le nozze sono state organizzate da Silvia Slitti, wedding planner d’eccezione e compagna dell’attaccante del Verona Giampaolo Pazzini.

E così, Il Gallo Belotti ha raggiunto la chiesa di San Francesco di Paola, nel centro città, a bordo di una Maserati blu, subito schermato da bodyguard non appena è stato aperto lo sportello. Anche l’arrivo di Giorgia è stato “protetto” da una schiera di guardie del corpo che hanno praticamente murato la privacy della sposa. Tutta l’area limitrofa era stata già transennata per rendere inaccessibile l’area antistante la chiesa. In più, l’utilizzo di ombrellini bianchi all’uscita degli sposi dalle auto e furgoni parcheggiati in modo da oscurare ancora più la visuale hanno reso il tutto ancora più “segreto”. Insomma, una delusione per gli oltre 200 cittadini palermitani incuriositi che fin dalle prime ore del pomeriggio hanno affollato la piazza, ma che soprattutto non hanno mai smesso di amare Belotti nonostante il cambio di casacca. E che volevano solo condividere con lui qualche momento di gioia nel suo giorno più importante.

All’uscita degli sposi quindi, fischi e qualche coro sdegnato hanno accompagnato i novelli sposini. Sulla questione è intervenuto persino Gaetano Vasari, bandiera rosanero degli anni passati: “Belotti, il palermitano ti ama”, ha detto l’ex giocatore. Continuando: “Viene in chiesa ad ammirarti mentre ti sposi e tu che fai? Ti copri con gli ombrelli per non farti guardare? Sei un grande giocatore ma l’umiltà è la base principale. Scusami, caro Belotti, ma questa cosa mi fa inca***re…”.

Sono stati circa 150 gli invitati, molti del mondo calcistico di alto rango. Tra di loro, il presidente del club granata Urbano Cairo, il fuoriclasse argentino (anche lui ex Palermo ora in forza al Paris Saint-Germain) Javier Pastore, l’attaccante della Lazio Ciro Immobile e tanti altri. Dopo la chiesa, si sono recati tutti nella storica dimora della famiglia Tasca per il ricevimento di rito. Polemiche a parte, tanti auguri agli sposi da tutti noi di Novella2000!

 

 

Produzione riservata
Commenti