Direttore Roberto Alessi

Senza categoria
20/03/2017

Dopo tanto tempo lontana dagli schermi, Cristina Plevani è tornata come ospite dalla d’Urso


Vi ricordate di Cristina Plevani, la prima vincitrice del Grande Fratello? Era il 2000 quando Cristina, la ventottenne dai capelli ossigenati, vinse quello che è nato come un  esperimento televisivo ed è poi diventato una delle trasmissioni italiane più seguite…

Ieri (19 marzo) è stata ospite a Domenica Live, da Barbara d’Urso con la quale ha fatto quattro chiacchere, ricordando anche i tempi del GF.

Prima d’iniziare la Plevani, oramai lontana dal mondo televisivo, ha confessato di essere molto emozionata. Insieme alla d’Urso ha ripercorso le tappe più salienti della sua vita  parlando dei suoi genitori che ha perso all’età di 23 anni. Prima del padre e dell’orologio che lui le ha regalato, da cui non si separa mai, e poi del difficile rapporto con la madre:

«Mi spiace perché ora parlo da figlia, mi reputo una figlia str0nza, non siamo mai riuscite ad avere un rapporto a pelle. Ho sempre messo su un piedistallo mio padre e forse abbiamo sbagliato entrambe. Sono i miei fantasmi, i miei genitori, ad oggi, sono il mio irrisolto, il mio non vivere bene la quotidianità».

Infine, sono andati in onda alcuni suoi momenti all’interno della casa del Grande Fratello insieme a Pietro Taricone.

«Faccio un’eccezione, oggi, nel parlare di questi momenti, mi era stato chiesto dalla famiglia di non parlare più di Pietro ma ricordo questi momenti, questa esperienza vissuta insieme, il ragazzo fantastico che era. Sicuramente la vittoria al Grande Fratello era nata per questo tira e molla, se non ci fosse stato non avrei magari nemmeno vinto. Dispiace sapere che una persona giovane, che aveva una figlia e una compagna straordinaria, mi dispiace che una vita sia stata spezzata così, in modo tragico».

Produzione riservata
Leggi anche  Siparietto "hot" da Barbara d'Urso: ecco cosa è successo
Commenti