Direttore Roberto Alessi

Spettacolo
13/09/2017

GF Vip, Daniele Bossari si sbottona: «Vi dico com’è nata con Filippa Lagerback»

Daniele Bossari

La seconda edizione del Grande Fratello Vip è appena cominciata, e i concorrenti stanno cominciando a fare conoscenza tra loro. Chiaramente, tra le tante chiacchierate, sono già spuntati fuori particolari relativi alle loro vite private, così come è avvenuto qualche ora fa a Daniele Bossari. Il conduttore infatti, in un momento conviviale insieme a Gianluca Impastato, Ivana Mrazova e Giulia De Lellis, ha parlato della sua storia pluriennale con Filippa Lagerback, relazione da cui è nata anche una figlia, Stella, nel 2003. È stata la fidanzata di Andrea Damante a prendere il discorso, curiosa di sapere della vita di Daniele e di trovare anche qualche punto in comune con la propria love story, quella con l’ex tronista.

“Vidi Filippa in una campagna pubblicitaria e subito mi colpì”, ha esordito Bossari. Aggiungendo: “Da quel momento è iniziato un dolce corteggiamento. La invitai come ospite nel mio programma e dopo con modi garbati le feci capire che avevo perso la testa per lei”. Di sicuro non deve essere stato facilissimo conquistare Filippa per il volto storico di Mtv, dato che la showgirl, ai tempi, era impegnata: “All’inizio non le piacevo, e poi lei era fidanzata”, ha continuato Daniele. Puntualizzato: “Era un uomo alto, robusto, e pensavo di non riuscire a conquistarla. Invece l’italiano ha poi vinto”. Lieto fine per i due quindi, anche se lui non ha voluto scendere così tanto nei dettagli. Ad esempio, non volendo rivelare se in effetti, la Lagerback si lasciò andare con lui mentre ancora la storia con l’ormai ex fidanzato era in corso: “Appena si rese conto che poteva esserci qualcosa con me, fermò la storia che aveva in corso”, ha concluso poi.

  Asia Nuccetelli, subito veleno contro Giulia De Lellis?

E così, mentre Gianluca Impastato si è complimentato con il nuovo coinquilino, dimostrando apprezzamento per chi, come lui, si è posto un obiettivo e l’ha poi raggiunto, la De Lellis ha visto nella suddetta storia alcune similitudini con la nascita del suo amore con Andrea Damante: “Anche io quando sono scesa per Andrea c’erano trenta ragazze”, è intervenuta l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Puntualizzando poi: “Ma per me esistevamo solo noi due”. Sentiremo ancora una miriade di racconti dall’interno della casa più spiata d’Italia, statene certi…

 

Produzione riservata
Commenti