Direttore Roberto Alessi

Spettacolo
05/07/2017

Si aprono le porte di Uomini e Donne per la sexy bisex Elettra Lamborghini? E intanto…

Elettra Lamborghini

“Gli uomini me li mangio a colazione. Vorrei trovare una donna, ma è difficile”. Con questa recente dichiarazione, Elettra Lamborghini ha riacceso il mondo del gossip nei suoi riguardi. D’altronde l’avevamo lasciata al Grande Fratello Vip spagnolo, dove fece scalpore il suo bacio lesbo a Daniela Blume, ex spogliarellista. E non ha mai nascosto la sua bisessualità. Ora però, alcune voci si stanno inseguendo per i corridoi, e vorrebbero la sexy e trasgressiva nipote del patron della celebre casa automobilistica come papabile protagonista sul trono gay di Uomini e Donne.

“Nì”, ha dichiarato Elettra a Blogo. Continuando con un pizzico di ironia: “È difficile trovare una donna, fanno tutte le trasgressive… Non so nemmeno se esista il trono per le donne. Ma io non sono per niente facile, va a finire che rimango lì diciotto anni come Gemma Galgani“. Non si sa dunque se vedremo la Lamborghini alle prese con i commenti di Gianni Sperti e Tina Cipollari, ma quel che è certo è che intanto sarà tra i protagonisti della terza edizione di SuperShore, lo show “trash” di Mtv, tra i più seguiti dal pubblico più giovane. Il reality Supershore è infatti sbarcato in Italia, e come nel Grande fratello seguirà una decina di muscolosi giovani e avvenenti ragazze, tutti ovviamente disinibiti e pronti a ogni eccesso, in ville da sogno e spiagge assolate. Andrà in scena a Rimini, e come rappresentante italiana, in un cast che unirà personaggi di Gandìa shore e Acapulco shore, vedremo proprio Elettra. Che per l’occasione si è pure autoproclamata “ambasciatrice hot” d’Italia. Anche il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, pare entusiasta di questa esperienza che verrà, e ha dichiarato alla stampa locale che “Rimini sarà narrata per un mese da questi dieci ragazzi e sarà vista in tutto il mondo”, e che  “Sarà un’occasione unica”.

  Il rapper romano Luka spopola con "Come sono ora". Tra pochi giorni il videoclip!

A partire dal 7 luglio quindi, ragazzi provenienti da Spagna, America Latina e Francia si divertiranno nel capoluogo romagnolo per un mese intero. L’edizione andrà in onda in ben 40 Paesi nel mondo dalla prima settimana di ottobre. “Sono curiosa”, ha dichiarato poi la tatuatissima ereditiera. Concludendo: “Stavolta saremo in Italia ma dovrò parlare in spagnolo. Nella prima edizione non conoscevo nessuno, ero la novità e mi hanno massacrata. Ma mi sono difesa: il video dello schiaffo (quello a Mane Gonzalez, ndr) ha fatto più di un milione di visualizzazioni. Nella seconda edizione sono stata da Dio e mi sono sentita accettata. Quest’anno cercherò di far capire ai nuovi che siamo tutti una famiglia”. In attesa di vederla come eventuale tronista gay, intanto, ne vedremo sicuramente delle belle a Rimini.

  Un passo decisivo per Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione
Produzione riservata
Commenti