Antonella Mosetti e la figlia Asia Nuccetelli: le due bombe sexy del Grande Fratello Vip

Altro che Valeria Marini (che ha dichiarata che sarà la bomba sexy del GF VIP), ad infiammare la prima edizione del Grande Fratello Vip saranno Antonella Mosetti e Asia Nuccettelli

Mamma e figlia, tra loro ci sono soltanto 19 anni di differenza eppure non si direbbe affatto perché sembrano due sorelle.

Antonella Mosetti iniziò la sua carriera televisiva  nel 1993 con la partecipazione a Non è la Rai. Da lì in poi ha preso parte a tantissimi programmi: Ciao Darwin nel ruolo di prima ballerina, poi Paperissima SprintQuelli che… aspettano, Casa Raiuno e tanti altri…

La figlia Asia, invece, è alla prima esperienza televisiva. Entrambe sono due icone social e le loro foto su Instagram in bikini fanno impazzire il web, ma che creano anche qualche polemica tra i fan che accusano Asia di aver fatto qualche piccolo “ritocchino” alla sua immagine.

Così – in un’intervista a Chi – si è difesa dicendo: «Se fosse non avrei problemi ad ammetterlo, peccato che non lo sia nemmeno un minimo. Nemmeno una puntura, nulla»

Asia ha anche parlato del suo legame con la madre: «Tra me e mia madre ci sono 19 anni di differenza. Siamo sorelle. Ci diciamo quasi tutto. Mostrarsi non è un reato. La mia fisicità scatena gelosie tra le mie coetanee. Quando vado in discoteca succede che sconosciute mi diano spallate o gomitate, perché gli uomini di ogni età mi guardano, mi cercano. Catturo gli sguardi e alle provocazioni rispondo con un sorriso. Sono bella, piaccio, attiro l’attenzione. È un reato?»

Fra poco le vedremo al GF vip dove parteciperanno come se fossero un solo concorrente: una coppia scintillante di cui sicuramente sentiremo parlare…

 

LEGGI ANCHE:

CLICCA QUI: Grande Fratello Vip: Valeria Marini alla conquista di Stefano Bettarini

CLICCA QUI: Ultimi giorni di vacanza per Ilary Blasi prima del Grande Fratello Vip

CLICCA QUI: I concorrenti del Grande Fratello Vip: Valeria Marini, Bettarini, Costantino, Casalegno…

1foto

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.