Armando Incarnato su Uomini e donne, Barbara e risponde alle accuse

Armando Incarnato parla di Uomini e donne, di Barbara e risponde alle accuse su di lui

1Armando Incarnato, il cavaliere più discusso di Uomini e donne, ha parlato del suo percorso nel programma, dei litigi con Barbara. E ha risposto alle accuse.

Armando Incarnato è ormai un veterano di Uomini e donne ed è stato spesso al centro di molte polemiche. Intervistato dal magazine del programma ha parlato del suo percorso in questi anni, ma anche della sua rivalità con Barbara De Santi. Inoltre ha voluto rispondere alle accuse e alle fake news di cui spesso è vittima, facendo chiarezza (forse) una volta per tutte.

Nel mio percorso a Uomini e donne ho frequentato parecchie donne. Spesso sono stato deluso, spesso sono stato io a deluderle. Anche se le delusioni che mi fanno più male sono quelle che io ho dato a me stesso tutte le volte che non sono stato in grado di capire chi avevo di fronte e di rendermi conto che non era la donna adatta a me, iniziando una frequentazione, una storia, destinata a fallire. In ogni caso, con il senno di poi ovviamente ci sono cose che rifarei – perché anche dagli errori si impara – ed altre che proprio eviterei, come reagire alle provocazioni. Di sicuro sto cercando di migliorarmi nel rapporto con il gentil sesso. Sto cercando di dare più peso alle parole, di esprimermi in modo più tranquillo.

Tra le sue frequentazioni ricordiamo quella con Ursula Bennardo diventata recentemente madre per la quarta volta grazie all’amore con Sossio Aruta. E proprio su di lei Armando Incarnato ha speso parole speciali.

Ursula la porterò sempre nel cuore: è una persona raggiante, solare, scherzosa, con cui si può parlare, ragionare… È una donna comprensiva che non tende mai a puntare il dito; io credo sia davvero una ragazza intelligente, in gamba. Con lei è impossibile non ridere, non divertirsi. Sono molto felice che lei sia diventata di nuovo madre e che abbia trovato in Sossio l’amore. Sossio è un uomo davvero fortunato nell’avere una compagna come Ursula, nell’aver costruito con lei un percorso importante culminato nella nascita della piccola Bianca. Lo dico davvero con il cuore e nonostante le numerose discussioni che ci hanno visti l’uno contro l’altro, battibecchi scaturiti per lo più dalla sua gelosia e dalla paura di perdere Ursula. Sentimenti che quando si è innamorati sono del tutto normali.

Io avrei voluto congratularmi con Ursula per la nascita della bimba, avrei voluto chiamarla. Però ho avitato per non creare tensioni in un momento per lei così magico. Ho voluto e voglio bene a Ursula e per questo auguro a lei, a Sossio e ovviamente anche alla nuova arrivata tutto il meglio.

Ma a Uomini e donne ha avuto anche tanti litigi…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.