Nadia Toffa

Nadia Toffa: la prima uscita pubblica della presentatrice

Tutti i fan di Nadia Toffa possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. La conduttrice dopo mesi di silenzio ha fatto la sua prima uscita in pubblico.

Prima uscita pubblica di Nadia Toffa

La presentatrice delle Iene, come tutti saprete, sta combattendo la sua battaglia contro il tumore. La tremenda malattia l’ha costretto un paio di mesi fa a rinunciare al suo programma Le Iene – in onda su Italia Uno – dove lei era una delle protagoniste.

Sempre molto social Nadia Toffa ha costantemente aggiornato i suoi fan, sprechi su Instagram, sul suo stato di salute rassicurandoli del fatto che lei stesse bene. 

Per diverso tempo, però, la Toffa ha interrotto ogni tipo di comunicazione con il suo pubblico ed ha smesso di publicare  foto su Instagram una cosa che ha parecchio preoccupato i followers. 

In questi giorno Nadia è stata immortalata in uno scatto mentre si trovava ad una sfilata di costumi a Bologna nella serata di lunedì 9 luglio 2018. 

 “Sto molto bene, non vedo l’ora di fare il bagno al mare!“, ha dichiarato lei stessa ai microfoni di Mediaset. 

Nadia Toffa sa che è ancora molto debole  ha la necessità di stare a riposo, come lei stessa ha raccontato.  Proprio per questa ragione si è presa il suo tempo. Nadia vuole, non appena potrà, riprendere il suo lavoro con la passione di sempre. É felice, inoltre, del sostegno che ha ricevuto dai suoi follower che non l’hanno abbandonata nemmeno per un attimo.

I 39 anni di Nadia Toffa e il commovente post su Instagram

Nadia Toffa lo scorso 10 giugno ha compiuto 39 anni  e in moltissimi hanno voluto rivolgerle un messaggio di auguri.

Nadia, sul suo account Instagram, ha pubblicato un selfie scrivendo parole che hanno commosso tutti gli utenti.

“10 GIUGNO. Il giorno del compleanno è un giorno importante dell’anno in cui si tira una riga e si fanno bilanci. Ci riguarda da vicino cavoli! Sono i nostri giorni trascorsi. È la nostra vita che ha preso varie direzioni. A volte queste direzioni sconvolgono i piani che avevamo prestabilito, a volte subiamo sterzate improvvise che non ci aspettavamo. Come fare le montagne russe ad occhi chiusi. E quindi ci si ritrova a dare un senso anche a quello che non ci piace e che non cercavamo. Ci ritroviamo a tratti fragili, a tratti più forti. Riconosciamo le nostre debolezze, che in condizioni di stabilità non ammettiamo. È bello osservare i propri limiti, è bello vivere. So che sembra una frase fatta, ma scriverlo fa effetto. E il mio bilancio di oggi si riassume in un pensiero d’amore e luce…“A TUTTA VITA”.

Un grazie immenso per tutti i vostri meravigliosi auguri. Sono al telefono da stamattina presto 😂Grazie di esservi ricordati di me 🙂Sarà sicuramente un gran compleanno ragazzi 🙏🏻 Vi abbraccio forte e buona vita. #10giugno#compleanno #glianniavanzano”

https://www.instagram.com/p/Bj2FXvcld5l/?taken-by=nadiatoffa

Novella 2000 © riproduzione riservata.