Ambra Angiolini sbotta: «Mi chiedete sempre la stessa cosa!»

Nei mesi scorsi Ambra Angiolini era salita agli onori delle cronache rosa per la sua crisi con il compagno Lorenzo Quaglia. E così, dopo la travagliata fine della sua storia d’amore con il cantante Francesco Renga, sembrava che anche la relazione con l’agente e modello, che le aveva fatto tornare il sorriso, avesse prima cigolato, e poi si fosse definitivamente rotta. Prima della crisi, i due erano apparsi in pubblico molto affiatati e pizzicati insieme più volte tra passeggiate, uscite romantiche e vacanze in montagna. Ma qualcosa andò storto, i due passarono un capodanno separato, prima di essere di nuovo beccati insieme da noi di Novella2000. Eppure, le indiscrezioni non si spensero, la storia fu data nuovamente al capolinea, fino al presunto ritorno di fiamma di circa un mese fa: i due sono stati visti insieme (ma forse si sono beccati casualmente) all’interno di una libreria milanese mentre Ambra assisteva alla presentazione dell’ultimo libro di Stefano Benni. Cosa che ha fatto rinsavire il gossip. Ma qual è dunque lo stato sentimentale della Angiolini? Si è davvero riavvicinata a Quaglia?

La diretta interessata mantiene il più assoluto riserbo sulla questione, anzi, arriva pure a sbottare se interpellata a riguardo: “Sono affari miei”, ha risposto a Oggi. Aggiungendo: “Io posso fare mille cose, ma mi chiedete sempre se sono fidanzata. Oggi so cosa non voglio più e da cosa non voglio essere consumata. Non mi faccio più raccontare da quattro foto che escono su un giornale. Potete pensare quello che volete, ma quello che è, e con chi, lo so io”. Parole di fuoco quelle di Ambra sulla faccenda, spazientite, per l’attenzione troppo morbosa verso la sua vita privata e di coppia. Anche perché, in realtà, l’ex star di Non è la Rai ci tiene a dire che sta perfettamente in equilibrio con se stessa, che è una cosa importantissima sia in una relazione che nella vita da single: “Ho imparato che devo essere io la prima persona che si rivolge un sorriso al mattino”, ha detto la Angiolini al settimanale. Concludendo: “Ho sempre aspettato che la prima parola d’amore delle mie giornate arrivasse da fuori, ed è sbagliato. Ora lo faccio io e funziona. Sono più amorevole nei miei confronti, ho iniziato a pensare che posso meritare le cose belle che ho. Prima non era così: ho vissuto una vita col terrore che gli altri si accorgessero che non meritavo niente. Ora ho capito che invece sono molto meglio di quello che ho sempre pensato di me”.

La cosa più importante quindi, è se stessi. Parole sante, verità assoluta e dovrebbe essere sempre così, con il dubbio però che a pronunciarle è stata una persona che assume tali consapevolezze dopo una rottura definitiva. Sarà così?

 

1Ambra Angiolini

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare