Chi è Alessandro Quarta violinista? Il duetto con Il Volo a Sanremo 2019

NEWS

Chi è Alessandro Quarta violinista? Il duetto con Il Volo a Sanremo 2019

Debora Parigi | 8 Febbraio 2019

Chi è Alessandro Quarta il violinista de Il Volo a Sanremo 2019: tutto quello che c’è da sapere sull’artista e […]

Chi è Alessandro Quarta il violinista de Il Volo a Sanremo 2019: tutto quello che c’è da sapere sull’artista e la sua carriera.

Alessandro Quarta ospite a Sanremo 2019 con Il Volo

Molti si chiedono chi è Alessandro Quarta l’ospite della serata di Sanremo 2019 dedicata ai duetti. Si tratta di uno dei più famosi e importanti violinisti italiani. E si esibirà sul palco dell’Ariston insieme a Il Volo.

Alessandro Quarta, infatti, accompagnerà il noto trio lirico con il suo violino. La canzone è quella in gara al Festival di Sanremo, cioè Musica che resta. Il Volo con questo brano e con le loro voci stanno festeggiando i 10 anni di carriera, nonostante la giovane età. E lo fanno proprio sul palco che li ha lanciati, poiché il programma Ti lascio una canzone veniva trasmesso proprio dal Teatro Ariston di Sanremo.

Il Volo sta riscotendo un grande successo a Sanremo 2019 ed è quindi molto attesa la loro esibizione con il violinista Alessandro Quarta che siamo sicuri renderà la performance ancora più intensa. Vediamo quindi chi è Alessandro Quarta.

Chi è Alessandro Quarta e la sua carriera

Alessandro Quarta è nato nel 1976 ed è originario del Salento. Come detto, è uno dei musicisti italiani più famosi e importanti ed è noto molto anche all’estero. Infatti negli Stati Uniti è una vera e propria star, tanto che la CNN lo ha definito “musical genius”.

La bravura di Alessandro Quarta è dovuta al suo grande amore per la musica. Ma lui non è solo un grande violinista, ma è anche polistrumentista e compositore. E questo grande talento è stato apprezzato da tantissimi artisti di fama internazionale. Infatti il violinista ha collaborato con un grandissimo numero di interpreti del panorama musicale: Ray Charles, Aretha Franklin, Jamiroquai, James Brown, Tina Turner e Tom Jones.

Non sono ovviamente mancati premi prestigiosi nella carriera di Alessandro Quarta. Nel 2017, ad esempio, è stata premiato a Montecitorio come “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo per la Musica”.

Se quindi qualcuno fosse interessato ad ascoltare la sua musica, il 22 febbraio uscirà il suo primo disco con sonorità jazz registrato in 3D in Germania, dal titolo “Alessandro Quarta plays Astor Piazzolla”. Inoltre a marzo partità il suo tour per l’Europa che lo porterà a suonare nelle maggiori città del continente.

Dove seguire Alessandro Quarta sui social

Alessandro Quarta può anche essere seguito sui social network e per la precisione su Instagram. Sicuramente in pochi lo conoscono, dato che ha un seguito di poco più di 2 mila follower.

Comunque siamo sicuri che il pubblico di nicchia si trasformerà dopo Sanremo 2019. Siamo sicuri, infatti, che il suo duetto con il gruppo lirico Il Volo gli porterà molti più seguaci e lo apprezzeranno in tanti.

Siamo curiosi di vedere questo duetto davvero interessante!