claudio baglioni querela

Claudio Baglioni querela Antonio Ricci dopo essere stato offeso

2Dopo essere stato offeso dal papà di Striscia La Notizia, Claudio Baglioni querela Antonio Ricci. Ecco cosa è accaduto tra i due.

Lo scorso febbraio, in vista della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo, Antonio Ricci, papà del famoso tg satirico Striscia La Notizia, si era lasciato andare a pesanti accuse sul conduttore e direttore artistico della manifestazione. Le critiche non sono passate inosservate, tanto che adesso Claudio Baglioni querela l’uomo per diffamazione nei suoi confronti. Dopo le forti parole, tutti i maggiori siti di gossip hanno immediatamente riportato l’accaduto. Tuttavia, però, il cantante ha atteso di uscire dalla bufera caotica e dagli impegni del Festival prima di fare la sua mossa.

Tra le dichiarazioni di Ricci si intuisce che tra i due non ci sia molta simpatia, e che addirittura l’autore abbia delle grandi antipatie verso Baglioni. Queste le sue affermazioni:

Non lo reggo da sempre, da quando ero ragazzo. Sono cresciuto nel ‘68, gli anni della protesta, gli anni di Tenco e Paoli, di Guccini e De André. Poi arriva questa melensa creatura dalla maglietta fina che canta ‘passerotto non andare via’. Baglioni era il cantante preferito dei fascisti. Non lo sopporto. In uno spettacolo dissi anche che gli avrei tirato una molotov”

Andando più sul personale l’uomo ha anche aggiunto anche altre parole abbastanza pesanti

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.