Claudio Sona e Mario Serpa tornano insieme! Un vero regalo di Natale ai fan

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Claudio Sona e Mario Serpa di nuovo assieme. Ecco il regalo di Natale inaspettato. I fan gioiscono sui social.

Claudio Sona e Mario Serpa, il primo tronista gay nella storia della televisione e il suo corteggiatore, sono aver fatto parlare per mesi sono tornati assieme. E’ stato un vero regalo di Natale per i fan. Che hanno notato la fotografia con cappellino rosso e tanto di bacio in primo piano.  Tutto è stato confermato da un video proprio nel giorno più bello dell’anno. Così, i due neofidanzati hanno fatto gli auguri in modo speciale. Per la verità, nei giorni passati, erano stati pizzicati assieme, ma nessuno dei due ha smentito l’indiscrezione.

“Chi lo avrebbe immaginato un Natale così…Buon Natale!”, hanno scritto sui social. I due sono molto amati dal pubblico. Mario, tra l’altro, è opinionista fisso a Uomini e donne.

LEGGI ANCHE – Il ritorno dei Clario Claudio Sona e Mario Serpa nuovamente insieme?

Nei mesi scorsi la loro storia d’amore è stata al centro del gossip per una vera e propria burrasca. Ripercorriamo quello che è accaduto.

Claudio, lo scorso Marzo, decise di concludere il suo percorso come tronista scegliendo il corteggiatore Mario Serpa. Tutti facevano il tifo per la loro relazione e avevano soprannominato la coppia “Clario” (dall’unione dei loro nomi). Purtroppo, però, dopo soli tre mesi di relazione il loro amore è giunto al capolinea. Una notizia tristissima per i fan della coppia che hanno continuato a sperare che i due potessero ritornare insieme. Durante il trono di Claudio è sempre aleggiato il fantasma del suo ex fidanzato, il modello Juan Sierra con il quale ha mantenuto, come sosteneva lui, un rapporto cordiale. In molti, però, hanno sempre pensato che tra i due ci fosse di più che una semplice amicizia e che Juan fosse il motivo della fine dei Clario.

Negli ultimi giorni è stato proprio il modello Sierra tramite Instagram a chiedere scusa a Mario per il suo comportamento ed ha poi invitato Sona a dire la verità.Una verità che è stato lui stesso a rivelare pubblicando alcune conversazioni intercorse con Claudio in cui s’intuiva che tra di loro non ci fosse un semplice rapporto d’amicizia.

Questa notizia ha mandato in subbuglio il web che si è diviso in due: chi ha accusato Claudio e la redazione di Uomini e Donne di essere falsi e di aver preso in giro la gente; chi invece si è schierato dalla parte del tronista capendo che è stato incastrato da un ex ancora innamorato di lui. Così Claudio Sona, ha deciso di rispondere al suo ex fidanzato con un post pubblico su Instagram in cui ha scritto:

«Ho 30 anni e sono sempre stato abituato ad affrontare le cose a quattr’occhi. Mentre difendevo Juan da tutti gli attacchi mediatici, dichiarando di avergli sempre voluto bene come amico, lui registrava le mie telefonate con lo scopo evidente di aspettare il tempo e il modo per fare una piazzata pubblica.

La relazione con lui è finita ben prima del trono. Ero sentimentalmente libero quando decisi di partecipare al programma, ma ho continuato a volergli bene: l’affetto non si spegne con un interruttore. Come con un mio ex, con il quale sono stato sei anni, pensavo di poter instaurare anche con lui un rapporto diverso, maturo, fatto di continuità e di supporto reciproco. Solo ora mi accorgo di aver sbagliato a dimostrare troppo affetto ad una persona ancora innamorata. Sono stato ingenuo a sottovalutare questi aspetti e non credevo che stargli vicino potesse creargli false aspettative.

Non pensavo che tale sentimento potesse arrivare alla morbosità, inducendolo a elargire minacce e ricatti. Non ho cambiato idea rispetto alla decisione presa quando ci siamo lasciati. In questi ultimi tre mesi, finita la relazione con Mario, sarei potuto tornare con lui, ma il sentimento non c’era e non c’è. Questo, evidentemente, deve averlo ferito. Quello che c’è stato tra me e Mario è stato un sentimento reale. Voglio scusarmi con lui se tutte le notizie che stanno uscendo, possono in qualche modo oscurare una relazione che per noi è stata speciale. Il percorso che ho fatto è stato vero e sincero. Lo è stato talmente tanto che, come nella vita reale, esistono il passato, le vecchie relazioni e i sentimenti».

Immediata è stata la risposta di Juan che ha commentato il post del tronista scrivendo:

«Tutto questo non lo sto facendo con lo scopo di vendicarmi o avere visibilità […] Lo sto facendo perché in tutto questo tempo sono stato sempre messo in mezzo ai discorsi, ricevendo tante volte insulti e offese gratuite da persone che ignoravano completamente come sono andate realmente le cose […] Parto dicendo che la nostra storia non è mai finita ed è continuata anche durante tutto il programma di nascosto all’insaputa di tutti. Per me è stato un vero incubo, per amore e per la sua felicità ho accettato tutto questo, finché la sua ambizione, i suoi progetti e la sua capacità di mentire e fingere hanno superato qualsiasi limite […] Io soltanto volevo un amore pulito e vero che pensavo anche di aver trovato con lui, è per questo che mi sono ridotto ad accettare ed essere anche complice in tutto questo circo […] E’ stato finto con me, con i suoi amici e con tutta l’Italia che lo segue e gli vuole bene».

LEGGI ANCHE – Vittorio Cecchi Gori sta meglio. Rita Rusic è corsa al suo capezzale

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare