Corinne Clery: Dopo una notte con me Angelo non trova neppure le mutande

Corinne Clery, dopo il Gf Vip, si racconta a Novella2000. Non mancano neppure i particolari più intimi. Leggete la nostra intervista.

«Dopo una notte con me Angelo non trova nemmeno le mutande». Toh, che frase! Hai capito Corinne Clery? La travolgente attrice francese, che per tre settimane è stata una delle concorrenti del Grande Fratello Vip, brucia di passione con il suo fidanzato, che si chiama Angelo Costabile (sognava di fare il calciatore e l’attore:  è riuscito a coronare il secondo desiderio dopo aver lasciato la Calabria per trasferirsi a Roma). La loro storia dura da sette anni e la differenza d’età ci pare di capire che sia affatto un ostacolo.

LEGGI ANCHE – Parole di fuoco tra Corinne Clery e Karina Cascella: «Sei una gallina, isterica!»

Corinne, partiamo da quello che succede nella sua camera da letto. Tra lei ed Angelo funziona tutto come il primo giorno?

«Ve l’ho detto. Non fatemi aggiungere altri dettagli a luci rosse. Fate voi, immaginate e usate la fantasia. A letto, con il mio Angelo, non manca mai nulla. Ma non chiamatelo “Toyboy”: ha 40 anni, 27 meno di me. Però la mia vitalità mantiene giovani entrambi!».

Siamo curiosi di sapere  com’è il vostro rapporto da quando è finito il Grande Fratello vip.

«Sono tornata a fare la donna, a fargli la corte. Mi vesto sexy quando voglio il mio uomo. Insomma, ho tirato fuori il mio sex appeal, che forse avevo un po’ accantonato negli ultimi tempi. Il Grande Fratello ci h aiutato molto, insomma è stato terapeutico».

Lei, però, nella casa del Grande Fratello, ha avuto qualche dubbio sulla vostra storia d’amore. Come mai?

«Mi sono fatta tante domande. Volevo risolvere alcuni problemi con me stessa e, devo ammettere, che il Grande Fratello mi ha aiutata. Lì dentro avete visto la vera Corinne. Avevo tante paure, ma non c’entrava nulla Angelo. Forse volevo autoconvincermi che potesse finire la storia con lui da un momento all’altro. Ma ci siamo capiti subito appena sono uscita dal reality».

Allora adesso che tutto funziona alla perfezione tra voi non è che state progettando di sposarvi?

«E’ unn po’ esagerato parlarne ora. Siamo bene così, ma con me non si sa mai. Magari potremmo farlo in futuro tra qualche anno. Abbiamo da poco festeggiato sette anni insieme, ma noi festeggiamo ogni giorno nella nostra storia». C

Ci dica qual è il vostro anniversario di fidanzamento così il prossimo anno vi facciamo gli auguri.

«Anche qui è una storia lunga da raccontare. Io ed Angelo ci siamo fidanzati il 31 dicembre, ma festeggiamo il 5 dicembre: giorno in cui ci siamo conosciuti. Lui mi ha corteggiata, io ero un po’ sulle mie e poi alla fine ho ceduto. Durante la notte di Capodanno. E’ stato un colpo di fulmine, a cui ho sempre creduto. Alla fine è nato un amore: dopo mio marito Beppe Ercole, che è morto da tempo, la storia con Angelo è quella più lunga che abbia vissuto».

Durante la sua partecipazione al Grande Fratello Vip ci siamo resi conto che Angelo è davvero pazzo di lei.

«E’ vero quello che dite. Lui è molto preso. In questi sette anni non mi ha fatto mancare nulla (nemmeno a letto). Ma la prima mossa l’ha fatta lui. Se stiamo anche qui, se ne parlo con voi, è soprattutto merito suo. Tutto questo si chiama amore».

Prima di lasciarla,un’ultima domanda su Serena Grandi. Entrambe siete state, in momenti diversi, concorrenti al Grande Fratello Vip. Entrambe avete amato Beppe Ercole, morto diversi anni fa. Poi abbiamo assistito ad un forte litigio davanti a milioni di italiani nella casa di Cinecittà. Adesso ci è giunta voce che il rapporto è stato ricucito. Sarete insieme a teatro, vero?

«Mi ha appena mandato un messaggino sul cellulare con alcuni cuori ed io ho risposto alla stessa maniera. Ci siamo chiarite. E’ finito tutto. Siamo donne e siamo mature. Chissà se un giorno ci vedrete a teatro, magari saremo la nuova strana coppia».

Proprio come Ottavia Fusco e Claudia Cardinale, che hanno amato lo stesso uomo: Pasquale Squitieri. A proposito di teatro: sappiamo che è impegnatissima con le prove di un nuovo spettacolo.

«Mi vedrete da gennaio ad aprile assieme a Marisa Laurito, Gianfranco d’Angelo, Barbara Baouchet ed Ester Vinci. La commedia s’intitola: “Quattro donne e una canaglia”».

LEGGI ANCHE – Luca Onestini e Raffaello Tonon preparano i bagagli per l’Isola dei famosi?

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare