NEWS

“IT” fa volare gli incassi in Italia: numeri di capogiro

Francesco Fredella | 23 Ottobre 2017

Le atmosfere horror di It dal bestseller di Stephen King conquistano il box office italiano, sfiorando i 6 milioni e […]

Le atmosfere horror di It dal bestseller di Stephen King conquistano il box office italiano, sfiorando i 6 milioni e mezzo con una media di 9.447 euro su 686 sale. Ma soprattutto, grazie anche alla complicità della pioggia, fa lievitare del 109% il mercato rispetto alla scorsa settimana e del 22.54% rispetto allo stesso week end dello scorso anno.

A seguire un altro film all’esordio: il cartone animato tedesco Monster Family di Holger Tappe che guadagna 736 mila euro con 2.231 euro di media su 330 sale. Gli altri debuttanti sono: in quinta piazza La battaglia dei sessi con con Emma Stone e Steve Carell (322 mila euro), in sesta Brutti e cattivi con Claudio Santamaria e Marco D’Amore (304 mila) e in decima Vita da giungla: Alla riscossa (236 mila).

Tornando alla top 10, slitta al terzo posto, con un calo degli incassi del 43%, Blade Runner 2049 che con altri 644 mila euro raggiunge i 4 milioni 806 mila euro complessivi. Mentre in quarta posizione c’è L’uomo di neve di Tomas Alfredson con Michael Fassbender, Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg, dalla serie bestseller del norvegese Jo Nesbo: l’incasso è di 639 mila euro per un totale di 1 milione 806 mila complessivi. In settima e ottava posizione due film d’animazione e cioè Emoji – Accendi le emozioni (265 mila euro nel week end e 2 milioni 932 mila totali) e Lego: Ninjago (258 mila e 737 mila nel complesso). Scende dal 5/o al 9/o posto la comicità al femminile di Nove lune e mezza di Michela Andreozzi con Claudia Gerini e Giorgio Pasotti: guadagna altri 251 mila euro per un totale di 736 mila euro.

Fuori della top ten altri 3 debuttanti: al dodicesimo posto Nemesi (con 141 mila euro), al quattordicesimo Una donna fantastica (con 117 mila), al ventunesimo Ritorno in Borgogna (59 mila euro) (Fonte: Ansa)

< Indietro Successivo >