La Regina Elisabetta inaugura la metro con il cappellino in tinta

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

La regina Elisabetta di Inghilterra, per l’inaugurazione di una nuova linea della metropolitana di Londra, ha scelto un completo con cappellino abbinato di un bel color grappolo d’uva, insomma, un viola di quelli che, quando ci sono drappi di mezzo, non è mai consigliato indossare. La giustificazione della discutibile scelta è stata omaggiare la tonalità scelta dai progettisti per la linea che porta il suo nome.

La novantenne Queen Elizabeth, si è presentata a Bond Street, al cantiere della Crossrail 1, che è stata chiamata proprio Elizabeth Line, per incontrare ingegneri, operai edili e apprendisti dei trasporti, accompagnata dal sindaco della capitale inglese, Boris Johnson.

L’opera, che verrà consegnata nel dicembre del 2018, una volta completata, collegherà l’est e l’ovest cittadino e sarà lunga circa 100 chilometri, una ventina dei quali saranno sotterranei. La Regina Elisabetta è famosa per il suoi tailleurini e cappellini dai colori pastello. Con questo color glicine ha toccato punte cromatiche che possono essere definite eleganti, forse solo su di lei.

Nessun Articolo da visualizzare