Luigi Strangis svela un segreto e un aneddoto con Maria De Filippi

NEWS

Luigi Strangis svela un segreto mai detto a nessuno e un aneddoto divertente che coinvolge Maria De Filippi

Debora Parigi | 3 Giugno 2022

Amici 21 Luigi Strangis Maria de Filippi

Il vincitore di Amici 21 Luigi Strangis racconta un suo segreto e svela un aneddotto con Maria De Filippi accaduto durante la Finale.

Il segreto di Luigi Strangis

Esce oggi in tutti gli store fisici e online il primo EP di Luigi Strangis, dal titolo “Strangis” e contenente non solo i brani presentati ad Amici ma anche alcuni nuovi pezzi. In onore di questa uscita dell’EP, Witty TV ha deciso di fare un’Intervista Stabile (format realizzato con la ballerina Giulia vincitrice della scorsa edizione del talent) proprio con il vincicitore dell’edizione numero 21.

Per chi ha avuto modo di vedere queste interviste fatte a tantissimi altri artisti del panorama musicale italiano, saprà già che è un momento davvero molto carino, simpatico e pieno di ironia. A tal proposito, proprio in questa intervista Luigi ha raccontato qualcosa di sé che magari ancora non sapevamo. Ad esempio ha raccontato un suo segreto.

Nella parte finale dell’intervista, Giulia Stabile fa all’ospite delle domande bruciapelo. Tra queste c’è “un tuo segreto”. E Luigi Strangis ha dato una risposta davvero molto curiosa e divertente. Il cantante ha infatti detto: “Da piccolo mi facevano paura, un sacco paura, le statuette dei santi. Però non l’ho mai detto a nessuno, lo giuro. Mi facevano proprio paura!”.

Molto divertente anche la replica della ballerina che gli ha risposto con un: “Io c’ho un santo in casa”. Si riferisce ovviamente alla sua relazione, che è arrivata quasi a due anni, con il cantante Sangiovanni. Ed infatti entrambi sono scoppiati a ridere di gusto.

Ma non finisce qui, perché Luigi ha anche raccontato un aneddoto che vede coinvolta Maria De Filippi. Vediamo di cosa si tratta…

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.