Sangiovanni pubblica le offese ricevute su Instagram e blasta un hater

Sangiovanni pubblica le offese ricevute su Instagram (e blasta in maniera epica un suo hater)

Dopo un servizio fotografico e alcune dichiarazioni, Sangiovanni ha ricevute offese sui social, ma lui ha rusposto blastando un hater.

1Le offese a Sangiovanni sui social

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Ieri pomeriggio è uscita su Outpump (un sito web di notizie) un’intervista a Sangiovanni con tanto di servizio fotografico. Qui il vincitore della categoria canto di Amici 20 ha parlato ovviamente della sua musica e dei suoi progetti in questo campo. Ma soprattutto ha avuto modo di esprimere anche la sua idea sul tema dell’inclusività e della mascolinità tossica.

Sul proprio profilo Instagram il sito web ha pubblicato quindi alcuni post sull’intervista, mostrando anche gli scatti del servizio fotografico in cui Sangio, tra le altre, appare anche con un completo fucsia fatto di giacca e gonna.

Sotto ai post sono quindi arrivati molti commenti, ma non solo dai fan del cantante. Alcuni di questi commenti contengono odio e verie e proprie offese, anche da persone molto giovani. E forse è proprio questo che ci rattrista. Sangiovanni, così, ha pubblicato lo screen di uno di questi (che riportiamo con le correzioni grammaticali) nelle sue storie come esempio di quella che purtroppo è ancora l’Italia nel 2021.

Allora, da quello che ora dico potreste dire che sono all’antica, ma non lo sono, perché io ascolto tutti i generi di musicali di oggi e ho 23 anni. Innanzitutto non è un cantante, sembra più un pagliaccio da come si veste. A me dispiace per tutto quello che ha passato, tutti hanno passato delle cose, ma se ti mostri in TV e sui social la gente ha diritto di esprimere il proprio parere. Come cantante non è un cantante per me. Ha vinto Amici perché? Perché per la maggior parte p seguito da bambini e ragazzine di 12-14 anni. Ed è stato anche perché si è fidanzato lì e, vedendo anche la bella coppia, sono piaciuti e sono andati avanti. Può fare milioni di visualizzazioni e dischi di platino, ma per me non è un cantante, sia come voce e sia come si veste.

Io ho 23 anni, ascolto Gigi D’Alessio da 20 anni e Tiziano Ferro. E loro che sono veri artisti non hanno mai fatto queste cagate, mettere i vestiti rosa e pitturarsi le unghie. Un cantante serio e professionista non fa così, quindi non lo è. Purtroppo ci sono le ragazzine, i bambini che ascoltano questi generi e quindi vanno avanti, altrimenti no.

Poi Sangiovanni ha pubblicato un altro commento in cui un utente diceva: “Ma che ca**o me ne frega com’è vestito, mi fa ca***e la sua musica. O non si può dire più nemmeno questo?”

Sangio ha però scoperto che l’utente che, in modo abbastanza pittorico, ha detto di non amare la sua musica, lo segue su Instagram. E quindi gli ha fatto fare una bella figuraccia.

Ma vediamo cosa ha detto nell’intervista…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare