sangiovanni minacce morte

Sangiovanni racconta di aver ricevuto minacce di morte

Sangiovanni ha spiegato di aver ricevuto, in passato, delle minacce di morte. Ha poi raccontato il futuro con Giulia

1Sangiovanni, le minacce di morte e il futuro con Giulia

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Sangiovanni ha di recente rilasciato un’intervista all’interno della quale ha parlato del suo percorso come artista e delle sue origini. Ma non solo. Il successo, infatti, ha anche i suoi lati negativi e in passato è capitato che ricevesse minacce di morte. Andiamo a vedere cos’ha affermato a Vanity Fair:

È stato magico quello che mi è successo. Però, quando sei così esposto, oltre all’amore ti arriva anche l’odio. E io ne ho ricevuto tantissimo. Insulti di ogni genere sui social per come mi vesto, per quello che scrivo. Mi hanno anche minacciato di morte e io mi sono fermato e mi sono chiesto: ma perché? È come se ci fosse un pezzo di mondo alla ricerca di qualcuno a cui dare le colpe di qualcosa. I cambiamenti che ho vissuto mi hanno dato moltissimo, però mi hanno anche fatto sentire fragile. Ho dovuto cercare un nuovo equilibrio.

A questo punto la giornalista che ha condotto l’intervista ha domandato a Sangiovanni cos’è per lui l’amore, utile arma contro l’odio: “Amore è ‘La cura’ di Franco Battiato. Dare tutto sena aspettarsi niente. Amore è anche stare con le persone che mi vogliono bene e a cui voglio bene, è stare in compagnia. È davvero tante cose insieme“. Allora non si è potuto fare a meno che parlare di Giulia Stabile, la ballerina che ha partecipato con lui nella stessa edizione di Amici di Maria De Filippi:

Negli ultimi tempi abbiamo deciso di esporci meno sui social e abbiamo scoperto che la privacy è una cosa bellissima. Perché possiamo vivere come una coppia normale, con le nostre dinamiche. Il fatto però di essere meno esposti crea in alcune persone una curiosità, a volte morbosa. Ci monitorano, ci cercano, osservano quello che facciamo anche nelle piccole cose per capire che cosa accade tra noi. Questo non è piacevole.

Continua

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare