NEWS

Wedding: un mercato da 71 miliardi di dollari l’anno. Che fa gola all’Italia

Francesco Fredella | 19 Novembre 2016

Il mercato del Wedding conta numeri altissimi. Un matrimonio su 4, secondo gli ultimi dati, è celebrato fuori dal proprio […]

Il mercato del Wedding conta numeri altissimi. Un matrimonio su 4, secondo gli ultimi dati, è celebrato fuori dal proprio Paese. Ogni anno viene spesa una somma che si aggira intorno ai 71 miliardi di dollari.  Moltissime coppie straniere, però, scelgono Roma come cornice per le proprie nozze. Tutto è motivato dalla bellezza della città Eterna, dai suoi scorci mozzafiato e dall’accoglienza che il Bel Paese sa dare. L’idea di promuovere il wedding a livello nazionale si trasforma in una preziosa opportunità per molti professionisti del settore. Ed è questo il motivo che ha spinto Germando Gaudenzi, co-founder e chairman di Wedding Scenario ad organizzare l’Open day che si terrà domenica 20 novembre presso Eataly, a Roma Ostiense.

«Il nostro Paese vanta moltissime eccellenze, ma nel mondo è apprezzato soprattutto per il buon cibo ed Eataly ci è sembrata la location ideale per celebrarle specialità gastronomiche  ed il buon gusto italiano che nei matrimoni esprime il massimo della creatività». Sono stati gli organizzatori di Wedding Scenario a salutare con queste parole l’open day.

Il terzo piano della struttura sarà totalmente rivisitato in chiave Wedding, parola che è entrata nel vocabolario tutti i giorni. Perché il matrimonio rappresenta, da sempre, un giorno importantissimo. Dove non si può sbagliare. Ad accogliere tutti i visitatori ci penseranno le note jazz del duo I Professionisti della musica e si potranno ammirare da vicino le creazioni floreali di Floreventi che con le scenografie di Wedding Solution e le creazioni di Impronte Event Design mostreranno le tendenze più in voga per il matrimoni 2017.