alessia cammarota perdita figlio

Alessia Cammarota parla per la prima volta dopo la perdita del figlio (VIDEO)

Alessia Cammarota, su Instagram, ha rotto il silenzio e ha parlato con i suoi follower per la prima volta dopo la perdita del figlio

1Le parole di Alessia Cammarota dopo aver perso il figlio

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Fino a qualche tempo fa nella vita di dei due noti volti di Uomini e Donne regnava la serenità e la felicità. La coppia, infatti, aveva annunciato di aspettare un bambino, il terzo per l’esattezza. Avevano cominciato a postare le prime foto della gravidanza e avevano annunciato che si sarebbe trattato di un maschietto. Purtroppo, però, le cose a volte non vanno come uno vorrebbe e Alessia Cammarota e Aldo Palmieri hanno dovuto affrontare il terribile dolore della perdita di un figlio.

Lei non ha mai parlato esplicitamente di quanto accaduto, ma ha lasciato un messaggio sui social attraverso il quale lasciava intendere qualcosa. Nelle ultime ore, per la prima volta dopo diversi giorni, è tornata a farsi vedere sulle sue Stories di Instagram. Andiamo a vedere ciò che ha detto nel video che potete trovare anche qui sotto.

Ciao, bambine. Nella mia testa questo discorso l’ho fatto tante volte. In realtà non filava mai nel modo giusto. Non trovavo mai le parole giuste. Così ho deciso di farlo come viene. Dopo un po’ di tempo di silenzio sono qua per dirvi che sto bene. Bene, usiamo il termine bene. È stato un percorso lungo e particolare. Però è andata. Si torna alla normalità. So, come mi avete scritto in tante, che non sono la prima e non sono l’ultima. Mi avete lasciato tantissimi messaggi, molti semplicemente pieni d’amore.

Il discorso, poi, prosegue con Alessia Cammarota che ringrazia tutti coloro che le stanno scrivendo di parlare del suo dolore per la perdita del figlio. Per lei, però, non è ancora il momento e forse non arriverà mai il momento giusto per farlo. Alla fine, con voce strozzata, sussurra un “vi voglio bene” a tutti i follower.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare