Chi è Andrea Giambruno, compagno di Giorgia Meloni: Età

NEWS

Chi è Andrea Giambruno, compagno di Giorgia Meloni: Età

Andrea Sanna | 26 Settembre 2022

Andrea Giambruno Giorgia Meloni

Se vi state chiedendo chi è il compagno di Giorgia Meloni, Andrea Giambruno, qui alcune news: età, vita privata e Instagram

Finito al centro dell’attenzione mediatica nelle ultime ore, conosciamo meglio chi è Andrea Giambruno, il compagno della leader di Fratello d’Italia, Giorgia Meloni. Dall’età alla vita privata, per passare alla carriera e profili Instagram e social dove poter seguire il primo first gentlemen.

Chi è Andrea Giambruno

Nome e CognomeAndrea Giambruno
Data di nascita: 1981
Luogo di nascita: Milano
Età41 anni
Altezza: informazione non disponibile
Peso: informazione non disponibile
Segno zodiacale: informazione non disponibile
Professione: giornalista
Fidanzata: Andrea è il compagno di Giorgia Meloni
FigliAndrea ha una figlia di nome Ginevra
Tatuaggi: informazione non disponibile
Profilo Instagram:informazione non disponibile

Andrea Giambruno età, altezza e biografia

Iniziamo a conoscere chi è il compagno di Giorgia Meloni, Andrea Giambruno. Dov’è nato e quanti anni ha? Partiamo con il dire di non conoscere la data di nascita completa. Sappiamo che è un classe 1981, è originario di Milano e che la sua età oggi è di 44 anni. Non sappiamo quale sia il suo segno zodiacale.

Per quanto riguarda il suo percorso di studi, sappiamo che Andrea Giambruno è diplomato al Liceo Scientifico di Monza, per poi laurearsi in Filosofia all’Università Cattolica di Milano. Successivamente, come vedremo in seguito nella parte dedicata alla carriera, ha esordito nel mondo della TV.

Vita privata del compagno di Giorgia Meloni

Purtroppo della vita privata di Andrea Giambruno non si conosce granché. È una persona molto riservata.

Una delle pochissime cose che sappiamo su di lui è che da 7 anni è fidanzato con Giorgia Meloni. I due non sono sposati, ma sono comunque molto felici insieme.

Ma dove vive Giorgia Meloni insieme al suo compagno Andrea Giambruno? La coppia vive a Roma con la propria figlia, Ginevra. Tra le altre domande qualcuno si è chiesto anche dov’è nata, quando è nata Giorgia Meloni e quale sia il suo partito? Per rispondere alle numerose domande, possiamo dire che la leader di Fratelli d’Italia, questo il suo partito, è nata a Roma il 15 gennaio 1977 e la sua età è di 45 anni.

A Sette, la Meloni riguardo al suo fidanzato Andrea Giambruno ha raccontato: «È un padre fantastico, presentissimo. Passa a Milano una settimana al mese, ma quando è qui lavora quasi sempre di sera e durante il giorno sta molto con Ginevra. Ci alterniamo, ci aiutiamo, ci completiamo», queste le parole della politica.

Dove seguire Andrea Giambruno: Instagram e social

Vi state domandando se c’è o meno la possibilità di poter seguire Andrea Giambruno su Instagram e sui social? Purtroppo al momento non abbiamo trovato riscontri in merito.

Sembrerebbe infatti che Andrea Giambruno non abbia profili social dove poterlo seguire. Su Instagram è presente un account, ma non siamo in grado di dirvi se appartiene veramente a lui o si tratta di una pagina gestita da qualcun altro. Tra l’altro il profilo in questione è chiuso e non ha seguaci, zero post pubblicati e zero persone seguite.

Carriera

Cosa sappiamo, infine, a proposito della carriera del compagno della Meloni, Andrea Giambruno? Qui un piccolo sunto e alcuni dei punti principali, che siamo riusciti a scovare.

Come scritto nella biografia, Andrea Giambruno è laureato in Filosofia all’Università Cattolica di Milano. Solo successivamente si è dedicato alla televisione. L’esordio nel piccolo schermo è avvenuto a Mediaset nel 2009. Da quel momento in poi lo abbiamo visto sempre più spesso.

Ha preso parte al TG di Studio Aperto, ma anche a trasmissioni d’attualità come Quinta ColonnaMatrixMattino 5 e Stasera Italia. Proprio in merito alle sue comparse televisive, spesso è intervenuto in difesa della sua fidanzata e leader di Fratelli d’Italia, Meloni.

Giorgia Meloni Novella 2000 n. 52

Vip Style

Giorgia Meloni fa ‘la rivoluzione del Presepe’ e la mostra a Novella 2000

Niccolo Maggesi | 21 Dicembre 2018

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni apre le porte di casa a Novella 2000 e mostra orgogliosa il suo Presepe. “Sono cintura nera di […]

Giorgia Meloni apre le porte di casa a Novella 2000 e mostra orgogliosa il suo Presepe. “Sono cintura nera di alberi di Natale, ma rispetto le nostre tradizioni”.

È la più grande rivoluzione che possiamo fare, quella di rispettare le nostre tradizioni. Lo sintetizza chiaramente Giorgia Meloni in uno dei suoi post su Facebook in cui parla del Presepe. Rievocazione della natività che si fa risalire a San Francesco, patrono d’Italia, il Presepe è stato recentemente al centro di polemiche. In molti istituti sarebbe stato messo al bando da presidi ed altre autorità scolastiche per non urtare la sensibilità dei fedeli di altre religioni.

Nonostante la multiculturalità delle nostre scuole, Giorgia Meloni ritiene che il Presepe faccia però parte delle tradizioni imprescindibili della nostra storia. Per questo motivo dev’essere tutelato nel rispetto del suo significato, e salvaguardato dalle tensioni globalizzanti. Non bisogna perdere di vista noi stessi, dobbiamo avere cura di quel che di significativo e simbolico ci hanno lasciato i nostri padri.

Un messaggio – questo – che in molti genitori e alunni avevano già intuito, rivendicando così la natività laddove si pretendeva di rimuoverla. E Giorgia Meloni, dalle pareti di casa e dalla finestra sull’elettorato che è Facebook, si è orientata nella stessa direzione. Bisogna restare affezionati al Presepe e non dimenticarlo. Dunque, fate il presepe! È questo che ci ha detto spalancando le porte di casa sua, dove oltre a lavorare come leader di Fratelli d’Italia è ormai anche una mamma.

Giorgia Meloni tra Presepe e albero di Natale su Novella 2000

Giorgia Meloni Novella 2000 presepe n. 52

(c) Novella 2000 n. 52 – 19 Dicembre 2018

Pur confessando di avere un debole per gli alberi di Natale, che ogni anno decora a puntino, la Meloni ci ha detto di aver realizzato almeno due presepi. Uno nel suo ufficio e uno proprio nel nido domestico, dal quale ora ce lo mostra con grande orgoglio.

La deputata rieletta il maggio scorso si è concessa inoltre qualche posa sorridente e natalizia davanti ai flash dei fotografi. Vestita di rosso e ammiccando all’obiettivo tra una decorazione e l’altra, ha sfoggiato il suo raggiante sorriso, fiero del messaggio veicolato dagli scatti. Fate il Presepe come Giorgia Meloni e come il nostro direttore Roberto Alessi: non rinunciate a voi stessi!

NEWS

Andrea Giambruno piace tanto. Non solo a Giorgia Meloni…

Redazione | 12 Maggio 2016

Giorgia Meloni

Andrea Giambruno piace, forse anche troppo. Negli studi di Cologno Monzese, dove è lo stimato autore televisivo Mediaset, che firma […]

Andrea Giambruno piace, forse anche troppo. Negli studi di Cologno Monzese, dove è lo stimato autore televisivo Mediaset, che firma programmi di successo come Mattino Cinque e Quinta Colonna, pare avere un folto stuolo di ammiratrici. Più o meno giovani adoranti, pronte a fargli le feste  e ad abbandonarsi a eccessivi abbracci di fronte a ogni sua battuta (pare essere molto simpatico e irriverente).

La cosa deve preoccupare la sua compagna, politica, Giorgia Meloni, che ora corre come candidata sindaco a Roma? Sembra di no. La Meloni è una sicura, tutta d’un pezzo, carismatica, insomma una che sa “come tenersi stretto l’osso”. E sapere che il suo uomo piace potrebbe solo inorgoglirla. Poi, certo, le adoranti più sfacciate forse più che orgoglio qualche preoccupazione di troppo la possono dare, ma in questi casi pare che lui sia bravissimo a rassicurare la compagna e a farla sentire l’unica donna della sua vita. Perché, disinvolto e ganzo, il bell’Andrea riuscirebbe benissimo a tenere a bada quello stuolo di corteggiatrici, ride e sorride di gusto, ma al momento giusto sguscia via e torna dall’amata Giorgia, conosciuta più di un annetto fa sul lavoro, durante la trasmissione condotta da Paolo Del Debbio (Quinta Colonna, appunto). E chi lo conosce bene lo descrive ora tutto elettrizzato, emozionato e presissimo dalla paternità.

La Meloni ad agosto partorirà il loro primo bebè, una femminuccia, ha rivelato lei poco tempo fa a Visto. Una gioia immensa per entrambi, ovvio, forse però un po’ adombrata dai troppi impegni della politica…

Il servizio completo su Novella 2000 n. 20

 

NEWS

Giorgia Meloni canta “W la mamma”. Ed è intonata. Quasi

Maura Messina | 17 Marzo 2016

Giorgia Meloni

L’argomento Giorgia Meloni sindaco, per adesso, è sotto i riflettori e nonostante le polemiche sulla sua corsa al Campidoglio in […]

L’argomento Giorgia Meloni sindaco, per adesso, è sotto i riflettori e nonostante le polemiche sulla sua corsa al Campidoglio in dolce attesa, in molti ( soprattutto le donne) appoggiano la sua candidatura.

Lei per rispondere in maniera ironica alle critiche ricevute canta “Viva la mamma” in piazza del Pantheon.

La leader FdI  con tanto di microfono e amplificatore, si è dilettata a intonare le note della famosissima canzone di Bennato dedicata a tutte le mamme.

L’iniziativa è nata da una radio locale romana che ha organizzato questo piccolo show in sera. Applausi da sostenitori e passanti al termine della performance, la Meloni è pure intonata. Quasi, va.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.