belen rodriguez virginia raffaele lol 2

NEWS

Belen Rodriguez commenta l’imitazione di Virginia Raffaele a LOL 2

Nicolò Figini | 7 Marzo 2022

A LOL – Chi ride è fuori 2 Virginia Raffaele ha fatto l’imitazione di Belen Rodriguez. Ecco la reazione della showgirl

La reazione di Belen Rodriguez all’imitazione fatta da Virginia Raffaele

Nelle scorse settimane è stata rilasciata, su Amazon Prime Video, la seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori. Dieci comici, quindi, si sono sfidati in una gara in cui non può ridere e chi lo fa viene eliminato. A condurre Fedez con la partecipazione di Frank Matano. Sappiamo chi ha vinto questa nuova edizione, all’interno della quale abbiamo assistito a tanti siparietti divertenti. Possiamo, per esempio, citarne uno che riguarda Belen Rodriguez.

Virginia Raffaele, infatti, è conosciuta anche per la sua imitazione della showgirl. Se ricordate l’aveva portata anche sul palco del Festival di Sanremo qualche anno fa. In questa occasione, però, l’ha un po’ rivisitata. In uno sketch si è mostrata con le gambe piene di peli finti riproducendo la voce della Rodriguez. Ma quale sarà stata la reazione di quest’ultima non appena ha visto le immagini e i video?

Secondo quanto riporta anche il sito Biccy Belen Rodriguez ha commentato ridendo di gusto: “Questi sono gli effetti indesiderati di LOL“. Non è quindi rimasta offesa e non se l’è presa. Si stava solo scherzando e anche lei si è molto divertita a vedere questa scenetta. Messo in chiaro questo, quindi, passiamo a un altro aspetto della vita della conduttrice.

Sempre parlando di Belen, qualche tempo fa, la showgirl aveva rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla fine della sua storia con Antonino Spinalbese:

Io e Antonino ci conoscevamo poco. Ero molto presa però, altrimenti non avrei mai fatto un figlio con lui. Il fatto è che le favole che ci hanno raccontato da bambine ci hanno rovinate: l’attesa del principe azzurro diventa l’unico motivo di vita. Senza di lui non significhiamo nulla e poi, quando se ne va, cosa ci rimane? A Luna Marì racconterò la favola di Cenerentola rivisitata, magari con lei che si apre un’impresa di pulizie. e le dirò che il principe azzurro non esiste, né la principessa delle favole. Nessuno è perfetto.

Continua

< Indietro Successivo >