Cesara Buonamici svela per la prima volta di aver avuto un tumore

Spettacolo

Cesara Buonamici svela per la prima volta di aver avuto un tumore

Andrea Sanna | 10 Settembre 2023

Grande Fratello verissimo

Ospite a Verissimo Cesara Buonamici svela per la prima volta della malattia e del tumore che le era stato diagnosticato

Cesara Buonamici parla del tumore

Oggi a Verissimo i tanti ospiti hanno presenziato nello studio di Silvia Toffanin. Alfonso Signorini e Cesara Buonamici, rispettivamente il conduttore e l’opinionista della nuova edizione del Grande Fratello, hanno presentato il reality a un giorno dall’esordio.

Ma c’è stato spazio anche per raccontarsi e svelare aspetti inediti del proprio privato. Cesara Buonamici dopo i videomessaggi d’incoraggiamento da parte delle colleghe del TG5, ha svelato che in passato le è stato diagnosticato un tumore al seno. Per fortuna è stato preso in tempo e grazie alle cure ha superato il momento difficile:

«Ho trovato sulla mia strada persone straordinarie, a cominciare dal nostro Luciano Onder che al Tg5 segue la medicina. Lui mi ha subito indirizzato al Gemelli, è stato fatto tutto rapidamente e grazie a Dio è andato tutto bene».

Con il solito garbo che la contraddistingue e la voce commossa, Cesara Buonamici ha spiegato come la malattia, in ogni caso, ti cambia la vita:

«Vedi da vicino che soffriamo in tantissime. Quindi faccio del mio meglio per supportare tutte le iniziative che parlano di controllo e prevenzione. Perché io mi sono salvata così: facendo controlli ravvicinati che danno risultati meravigliosi perché ti cambiano davvero la vita».

Il ruolo di Cesara al TG5

Durante la puntata Cesara Buonamici ha anche parlato del suo nuovo ruolo al Grande Fratello, senza dimenticare però la conduzione del TG5. Qualcuno pensava infatti che potesse lasciare il suo posto per concentrarsi sul reality show a 360°, ma non sarà così:

“Io continuerò a fare il TG5, dunque ringrazio l’azienda e il direttore. Casualmente iniziamo domani, con l’inizio della mia conduzione e poi mi sposterò”, ha precisato a Verissimo.

Il trasferimento in auto da uno studio all’altro potrebbe portare Cesara Buonamici ad arrivare in ritardo in trasmissione, ma si è già trovata una soluzione. E a svelare lo stratagemma è stato Alfonso Signorini: “Avrà una piccola telecamera in macchina. Dato che il Palatino dagli studi sono 40 minuti di macchina…. Se fosse in ritardo, mi collego con lei”.