Chi è Martina Rosucci? Età, fidanzato, carriera, infortunio e Instagram

Chi è Martina Rosucci? Età, fidanzato, carriera, infortunio e Instagram

Tutto ciò che c’è da sapere su Martina Rosucci, centrocampista della Juventus e della Nazionale. L’atleta ora è impegnata nella spedizione delle Azzurre ai Mondiali di Francia 2019. Ecco alcune curiosità: dall’età, al fidanzato, la carriera e infortunio e dove seguirla su Instagram.

Chi è Martina Rosucci età e fidanzato

Torinese doc, Martina Rosucci è nata il 9 maggio 1992, da una famiglia molto unita composta da papà Raffaele, mamma Angela e il suo fratello gemello, Matteo. Molto legata alla sua famiglia di tanto in tanto condivide dei post sui social a loro dedicati. Con Matteo poi ha un rapporto davvero molto speciale.

Della sua vita privata sappiamo che dopo essersi diplomata in Lingue straniere a Torino, ha intrapreso la carriera universitaria a Brescia, dove frequenta la Facoltà di Scienze motorie e sportive. Tra le curiosità sappiamo che è appassionata di scrittura e che il suo mito è Alessandro Del Piero.

Non sappiamo invece se ci sia o meno un fidanzato nella sua vita, anche se per ciò che riguarda l’amore sembra avere le idee piuttosto chiare, come dichiarato in un’intervista:

“Ci sono tanti omosessuali uomini e donne nel calcio. Da dire però che gli uomini sono più protetti e meno disposti ad ammetterlo. Purtroppo viviamo in una società, rispetto all’Europa, ancora bigotta e molto indietro, da cui non si riesce ad uscire. Vedo molte calciatrici straniere libere di poter urlare il loro amore con un’altra donna e pubblicare foto senza paura del giudizio. Da noi invece si scatenerebbe il caos”.

Questo dunque il pensiero di Martina Rosucci. Ma di più in merito non sappiamo.
Ecco alcune info, invece, circa la sua carriera calcistica.

Martina Rosucci carriera

Più o meno come le sue compagne, anche la carriera di Martina Rosucci è cominciata quando ancora era una bambina. Dopo aver fatto parte di alcune squadre miste, ha avuto l’opportunità di mettersi in mostra alla Carrara, dove a 16 anni arriverà a totalizzare la bellezza di 81 reti.

Il primo vero successo però lo ottiene con la chiamata da parte del Torino, dove esordisce per la prima volta nella massima serie del campionato femminile. Questo le ha permesso di farsi notare talmente tanto da essere titolare in 21 gare su 22, una saltata per squalifica.
Nel 2011 ha chiuso la sua esperienza in maglia granata, dopo aver deciso di non rinnovare il contratto. L’anno successivo è entrata a far parte del grande gruppo di campionesse del Brescia Calcio, dove riesce a levarsi parecchie soddisfazioni, nonostante qualche infortunio lungo il cammino.

Dopo sei lunghi anni anche lei, come Lisa Boattin e Barbara Bonansea (giusto per citarne alcune) ha detto addio alle Leonesse del Brescia per fare una nuova esperienza con la maglia della Juventus, dove va ad indossare il numero 8, come uno dei suoi idoli Claudio Marchisio. In maglia bianconera, nonostante siano passate due soli stagioni, Martina Rosucci ha già conquistato diversi trofei importanti.

Nel 2018 purtroppo, durante la partita contro l’Orobica ha subito un grave infortunio. La diagnosi ha previsto per lei un lungo stop a causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Per tale motivo è stata fuori dal campo per ben sette mesi. Ciò però, fortunatamente non le ha impedito di mettere minuti nelle gambe durante l’ultimissima parte di stagione e riuscire ad ottenere la convocazione in maglia azzurra.

Chi è Martina Rosucci? Dove seguirla su Instagram

Sono ben 111 mila (numero destinato ad aumentare) i follower di Martina Rosucci su Instagram. Qui la campionessa della Nazionale Italiana condivide tantissime foto e video che la riguardano.

E’ lei a gestire personalmente il suo profilo e informare i propri fan di tutte le notizie circa la sua quotidianità. Molto riservata in ambito sentimentale, non manca occasione però di postare scatti che la ritraggono in compagnia della sua famiglia o delle sue compagne di squadra.

L’ultimo post, per esempio risale alla giornata di ieri, giorno in cui ha festeggiato il compleanno della sua compagna di squadra, Barbara Bonansea.

A Martina Rosucci e alle sue compagne facciamo il nostro miglior in bocca al lupo per questa meravigliosa esperienza nel campionato della Coppa del Mondo.

Novella 2000 © riproduzione riservata.