Chi è Sonny Di Meo di Uomini e donne: età, altezza, biografia e Instagram

Chi è Sonny Di Meo di Uomini e donne: età, altezza, biografia e Instagram

Chi è Sonny Di Meo, corteggiatore a Uomini e donne di Sara Shaimi: età, altezza, biografia, vita privata, Instagram e tutte le news su di lui.

Chi è Sonny Di Meo biografia

Conosciamo meglio chi è Sonny Di Meo, corteggiatore a Uomini e donne. Nato a Milano, ha 29 anni e Sonny è solo un diminutivo. Infatti il suo vero nome è Salvatore. Dopo il liceo ha iniziato subito a lavorare per poter mettere un po’ di soldi da parte. In questo frangente, quindi, si è trasferito per un periodo a Londra dove ha lavorato come cameriere. Poi è tornato in Italia. È molto legato ai suoi nipotini.

Sonny ha anche rivelato che in passato ha lavorato per una compagnia americana. Attualmente non sappiamo che lavoro faccia, ma sogna di diventare imprenditore. Parla diverse lingue, è un appassionato di viaggi e cinema. Inoltre ama tantissimo lo sport e dedica molto del suo tempo alla palestra. Si riconosce un po’ nella definizione di “bad boy”, ma dice di essere anche molto altro. Ammette di avere un carattere irruento e una personalità forte, infatti è stato cresciuto senza paure. Ma dice, anche, di non essere uno che gioca con i sentimenti.

Sonny Di Meo ha anche detto che come persona divide l’opinione delle persone: o lo amano o lo odiano. Il motivo è perché è una persona molto trasparente e non le manda a dire e quindi questo a volte può non piacere. Ma lui resta fedele a se stesso.

La vita privata di Sonny Di Meo

Parlando della vita privata e sentimentale di Sonny Di Meo, lui stesso ha rivelato di aver sempre avuto difficoltà a fidarsi delle persone, sopratutto delle donne. Questo deriva da una situazione familiare proprio in casa (a quanto pare ci sono stati degli attriti con la madre). Quindi per tanti anni non si è innamorato e lo ha fatto solo da adulto quando ha incontrato a 24 anni il vero amore. Lui era a Miami e lì ha conosciuto una donna più grande di lui che gli dava un bellissimo presente, ma sapeva che non gli avrebbe potuto garantire un futuro, come ha rivelato al al magazine di Uomini e donne:

Era colombiana, c’erano tante differenze culturali e nonostante sia sempre stato convinto che di fronte agli ostacoli si debba continuare a combattere, in quell’occasione smisi di farlo. L’unico amore della mia vita l’ho concluso da innamorato per il bene del mio futuro, perché speravo e spero un giorno di poter avere una mia famiglia e lei non avrebbe mai potuto condividere con me questo progetto. Con il tempo ho imparato a superare i miei problemi di fiducia, ma non sono uno che si accontenta. Do tanto e voglio ricevere nella stessa misura. Ho capito a mie spese che è difficile, ma la voglia è talmente grande che non mi arrendo.

Sonny si definisce impulsivo, irruento, ma anche simpatico, giocoso, romantico e profondo. Con la stessa velocità con cui prende fuoco, se riconosce di aver sbagliato, chiede scusa. Non gli piace mai stare fermo e per lui ogni occasione è buona per partire o organizzare una giornata diversa da tutte le altre, soprattutto se in buona compagnia.

Sonny Di Meo a Uomini e donne

La prima apparizione di Sonny Di Meo a Uomini e donne è stata per corteggiare nel 2019 Giulia Quattrociocche (che poi scelse Daniele Schiavon). È quindi sceso poi per un appuntamento al buio trovando sul trono Sara Shaimi. La tronista è rimasta subito colpita da lui e quindi sono iniziate le esterne, anche se ricche di alti e bassi spesso per via del carattere un po’ irruento del corteggiatore. Ma da cosa è rimasto colpito Sonny nei confronti di Sara? Lo ha detto al magazine di Uomini e donne:

A primo impatto mi ha colpito il suo aspetto fisico e, già dalle prime puntate, mi è sembrata una ragazza con il terremoto dentro. Non riesce a stare ferma, fa mille domande e mi ha incuriosito molto. A oggi penso che sia una persona molto sensibile, divertente: ha sempre il sorriso stampato in volto. L’aspetto che di lei più mi ha colpito è la sua voglia di guardare oltre, di non fermarsi all’apparenza e di non lasciarsi influenzare dal parere degli altri. Voglio prendermi del tempo per verificare le mie impressioni, anche perché in quest’esperienza il tempo, forse, non basta mai per conoscere davvero una persona.

Come detto, tra Sonny e Sara non mancano gli alti e bassi e molte discussioni. Così il corteggiatore ha spiegato a cosa è probabilmente dovuto tutto questo:

Sin dall’inizio lei mi ha spiegato che non riesce a fidarsi del mio modo di parlare: le sembra programmato. In realtà sono proprio così. A volte sembro prolisso, scendo nel dettaglio di ogni discorso, ma lo faccio solo perché quando parlo sento il desiderio di far capire alle persone cosa penso davvero. Non sono il tipo da risposte secche, da bianco o nero. Mi esprimo in base alle mie emozioni e voglio che traspaiano. Capisco che non sia sempre facile comprendermi e per questo ora sto cercando di essere più diretto. Non escludo che Sara possa essere stata condizionata anche dal fatto che questa è la mia seconda partecipazione al programa e che, a volte, appaio molto duro…

Sonny Di Meo ha avuto anche molte discussione con Giuseppe, suo rivale nel corteggiare Sara. Non c’è simpatia tra loro e sono anche molto diversi.

Lui è entrato in studio cercando di apparire come quello che si fa valere, che non la dà mai vinta, ma la sua mi sembra solo una maschera. Cerca di fare il misterioso, sceglie risposte evasive, vuole tenere Sara sull’attenti e attacca me con battute infantili. È naturale che mi abbia generato del fastidio, soprattutto perché sono convinto che Giuseppe non sia davvero interessato a lei. In questo percorso miro a preoccuparmi solo di ciò che riguarda me e Sara, ma è ovvio che se ricevo attacchi, rispondo. Non le mando a dire, perciò non avrò mai paura di avere un confronto con qualcuno.

In ogni caso Sonny non teme Giuseppe, perché non lo trova maturo nelle risposte che dà. Infine Sonny spera che l’esperienza di Uomini e donne lo faccia crescere umanamente, poiché nella vita ha sempre puntato ad imparare da qualsiasi esperienza che fa. E ovviamente spera di innamorarsi di nuovo.

Sonny Di Meo su Instagram

Ora che sappiamo chi è Sonny Di Meo, come possiamo seguirlo sui social network? Il modo migliore è attraverso il suo profilo Instagram che oggi vanta oltre 8 mila follower. Sicuramente questo numero sarà in continuo aumento grazie alla sua presenza a Uomini e donne.

Dal suo profilo vediamo quasi tutti selfie e in tanti di questi mostra il suo fisico. I post non sono tantissimi, magari come contenuti preferisce fare storie.

Novella 2000 © riproduzione riservata.