Chi è Sossio Aruta? Da Campioni a Uomini e Donne, al profilo Instagram

2Chi è Sossio Aruta? Vita privata e primi successi

Sossio Aruta nasce a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, il 19 dicembre del 1970. Della sua vita privata sappiamo che ben presto, da ragazzo, capisce di avere un’unica grande passione: il calcio. Così, inizia la sua carriera, facendosi ben presto notare per il suo talento. Il 1993 segna un punto di svolta per Aruta. Il club del Taranto, infatti, lo assume come titolare, giocando tra la serie D e la C2. In soli tre anni, Sossio segna 46 goal in ben 90 partite.

Per la stagione calcistica 1997/1998, Sossio Aruta passa all’Ascoli, dove, però, vengono riscontranti dei problemi con i dirigenti e gli stessi compagni di squadra. Nonostante lui stesso chieda di essere venduto, il team lo terrà con sé fino al 2000, quando viene acquistato dal Benevento. Tuttavia, però, a causa di un infortunio al braccio il giocatore si prende un periodo di pausa, e al suo ritorno le cose sembrano essere diverse per lui. Nessuno, infatti, sembrerebbe pronto a dargli fiducia.

Novella 2000 © riproduzione riservata.