Chiara Iezzi e quel post che allarma i fan sui social: cosa è successo

Uno strano post pubblicato da Chiara Iezzi sui social allarma i suoi fan. Ecco quanto raccontato dalla cantautrice su Instagram

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il post di Chiara Iezzi che allarma i fan

Chiara Iezzi e quel post che allarma i fan sui social- cosa è successo
Chiara Iezzi

Un post pubblicato in queste ore da Chiara Iezzi, e in particolare le parole che ne seguono, sta allarmando e non poco i suoi fan e tutti coloro che le vogliono bene. Ex membro del duo Paola & Chiara che tanto ci ha fatti cantare con hit indimenticabili, ha postato uno strano messaggio su Instagram: “Pubblico un sorriso di quasi un anno fa”, ha esordito come si apprende dal profilo social dell’artista, che ha poi vuotato il sacco:

“Da qualche mese non sorrido, sono giorni strani e complessi, spesso subisco violenze senza motivo, questo un piccolo messaggio per chiedere se si può smettere la violenza su di me. Un abbraccio, Chiara”. Lo sfogo è accompagnato da un cuore rosso spezzato, a sottolineare la sofferenza che si trova a vivere Chiara Iezzi. Dunque lo scatto che vediamo non è recente, ma risale allo scorso anno, quando la cantautrice probabilmente era decisamente più serena. Sorriso che da qualche mese a questa parte sembra aver perso, come da lei stessa spiegato, senza entrare troppo nel dettaglio.

Post Instagram di Chiara Iezzi
Post Instagram di Chiara Iezzi

Tra i tanti pensieri figura quello della sorella Paola Iezzi, la quale ha commentato con un cuore rosso e un emoticon per dare forza a Chiara. Dopo queste parole è stato immediato anche l’intervento di amici e colleghi dell’artista. In tanti hanno commentato sotto al post con messaggi d’incoraggiamento e parole di supporto. Tutti si sono messi a disposizione della cantante e tutti l’hanno invitata a chiedere aiuto semmai dovesse avere bisogno di loro.

Al momento restano dunque enigmatiche le parole di Chiara Iezzi, che tanto stanno facendo preoccupare anche i suoi fan, i quali si chiedono cosa possa essere accaduto. Attendiamo di capire se l’artista deciderà, con i suoi tempi e quando lo riterrà opportuno, esporsi riguardo quanto accaduto.