Pagliarulo Novella 2000 n. 22 2022

Dinner Show: un salto indietro nel tempo per rivivere i favolosi Ottanta

Grande festa a tema anni Ottanta nel vicentino, con contest e tanti ospiti come ci racconta il nostro Mattia Pagliarulo

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nostalgia per gli anni Ottanta

Grande successo per il Dinner Show Anni ’80, il super evento di gala che si è tenuto venerdì 6 maggio nella splendida cornice dell’Hotel Villa Pigalle di Tezze sul Brenta, in provincia di Vicenza. La serata è stata l’occasione per salire sulla macchina del tempo e rivivere la magica atmosfera di quegli irripetibili anni, come in un sogno.

Il revival è stato tenuto a battesimo dall’intramontabile icona Viola Valentino, e dall’inimitabile Arlecchino elettronico del rock Alberto Camerini. Questi, oltre a presenziare all’evento, si sono esibiti in un live con i medley dei loro più grandi successi. Proprio quelli che hanno fatto da colonna sonora a milioni di Italiani e non solo. Gli indimenticabili Comprami, Romantici e Sola per Valentino e Tanz Bambolina, Rock ‘n’ roll robot e Serenella per Camerini, solo per citarne alcuni.

Ospiti e podio

Durante la kermesse presentata dalla conduttrice Patrizia Ferrato si è assistito alla premiazione di vari personaggi noti. La rosa dei VIP era formata dalla stilista Marisol Mentor, dalla scrittrice Elena Di Logarati, dall’hair stylist Majori Mentor, dall’imprenditore Gianmarco Dal Ferro, in rappresentanza della ditta D.F. Com srl, dall’avvocato-attore Luca Carpitella, dalla soubrette Paola Brun Cleopatra, dall’ex modella ed events planner Barbara Martini, dall’imprenditrice e docente di estetica Silvia Poiata Spivacenco, dalla cantante Lady Barbara C, dalla Miss Paula Scintei, dal gigolò televisivo Luca Borromeo, dal fotografo Dino Juliani, dalla regista, attrice e sceneggiatrice Veronica Orlando, dall’imprenditore Dino Nicoli e dagli attori, padre e figlio, Federico e Tommaso Brusegan.

Ciliegina sulla torta è stato il défilé, naturalmente a tema anni ’80. I giudici – Camerini e Valentino – hanno posto sul gradino più alto del podio Romina Lombardo, cinquantunenne di Chioggia. La seguiva al secondo posto Iohanna Pagano, cinquantottenne di Brescia, e la terza classificata Sally Avesani, quarantaseienne di Verona.

Le altre Miss che hanno concorso per ottenere fascia e corona sono state Ilaria Marchiori, Marta Dal Santo, Graziella Scortegagna, Viktoriya Ustyuzhanina.

Si ringrazia vivamente la sarta, stilista e creatrice di moda Yvonne Paiano per aver omaggiato con splendide fasce sartoriali in pregiato raso bianco le tre Miss premiate. Grazie anche al fotografo ufficiale Dino Jiuliani per aver immortalato un party d’eccezione che ha saputo coniugare arte e divertimento.

a cura di Mattia Pagliarulo

Nessun Articolo da visualizzare