Il discorso di Luca Argentero commuove a C'è posta per te:

NEWS

Il discorso di Luca Argentero commuove a C’è posta per te: “Sorridere è la vera chiave”

Andrea Sanna | 27 Gennaio 2024

C'è Posta per te

A C’è posta per te Luca Argentero commuove con un discorso molto toccante: “Riuscire a tornare a sorridere è la vera chiave”

A C’è posta per te gradito ospite di questa sera è Luca Argentero. L’attore è stato protagonista di un bellissimo regalo da parte di una ragazza di nome Arianna che, dopo la morte di suo padre, ha voluto far passare una serata speciale alla sorella Alessia e alla sua mamma.

Luca Argentero a C’è posta per te

Stasera torna il consueto appuntamento del sabato con C’è posta per te. Protagonista di una sorpresa emozionante è Luca Argentero. Il noto attore di DOC – Nelle tue mani ha presenziato nella trasmissione di Maria De Filippi per un regalo. 

A C’è posta per te si racconta la storia di Arianna, giovane infermiera, che ha voluto fare una sorpresa a sua sorella e alla mamma. Dopo la morte del papà ha compreso che fa bene parlare e affrontare il dolore e non lasciare in sospeso le questioni con i “non detti”. Luca Argentero ha preso parte al programma per aiutare la ragazza.

Arianna attraverso una lunga lettera ha raccontato la loro storia, prima, durante e dopo la scomparsa del suo caro papà e come si sono ritrovati a vivere questo momento così complesso della loro vita. Lei ha seguito da vicino, anche per lavoro, tutto il percorso ospedaliero di suo padre, fino all’ultimo. Luca Argentero ha seguito in silenzio il racconto, mostrandosi molto emozionato.

Dalla scalinata poco dopo è arrivato proprio l’amatissimo attore, che si è presentato con due mazzi di fiori per le destinatarie della posta a C’è posta per te. Il bel gesto di Luca Argentero è stato quello di ricordare il papà di Arianna, che amava regalare margherite e tulipani a entrambe. Mamma e figlia hanno particolarmente apprezzato il regalo.

L’attore a C’è posta per te ha fatto un bellissimo discorso: “Sono portavoce di questa storia, ma ci tenevo a dire una cosa ad Arianna. Da papà sarei molto orgoglioso di te come figlia. Hai scritto delle cose bellissime. Quello di cui parli è molto comune nelle famiglie, specie nel nord. Nel lavoro ho imparato ad avere confidenza con le emozioni.

Piangere davanti a degli sconosciuti è difficile, farlo davanti ai propri cari è un altro discorso. Ma è bene mostrare le proprie emozioni e raccontarsi. Non è semplice chiedere come stai e rispondere in maniera sincera. Non saperlo fare è parte anche nell’educazione ricevuta”, ha detto Luca Argentero.

A C’è posta per te l’attore ha anche voluto discolpare Arianna. Ha detto che non sceglierebbe mai di fare il medico, perché è difficile avere a che fare con il dolore delle persone: “Non dovete perdonarvi nulla nel vostro cuore (….). Riuscire a tornare a sorridere è la vera chiave”.

Poco dopo Luca Argentero ha regalato dei biglietti aerei per una capitale europea e in più ha ricevuto un disegno da parte della figlia dell’attore. Insomma un pensiero davvero commovente.