NEWS

Eleonora Rocchini attaccata dai suoi fan: ecco perché

Maura Messina | 5 Luglio 2016

Valanga di critiche per Eleonora Rocchini l’ex corteggiatrice e la neo fidanzata di Oscar Branzani ( anche lui reduce dal trono […]

Valanga di critiche per Eleonora Rocchini l’ex corteggiatrice e la neo fidanzata di Oscar Branzani ( anche lui reduce dal trono di Uomini e Donne).

A scatenare il web una foto che la ragazza ha pubblicato sul suo account Instagram che ritrae lei e la mamma con su scritto: << Mamma ti amo…La donna che mi ha cresciuto, forse non sarò mai alla tua altezza mamma, forse non sono mai stata quello che volevi, forse ti ho deluso tanto, ma io ti amo, così come sei e cresco ogni giorno con l’obiettivo e la speranza un giorno, di essere anche solo la metà di te! Auguri mamma>>.

Un omaggio alla madre, che ha da poco festeggiato il compleanno, uno scatto tenero che però ha fatto andare letteralmente in tilt i fan di Eleonora che si sono sentiti presi in giro. Il motivo? Nel corso del programma “Uomini e Donne”, a quanto pare, la Rocchini ha più volte sottolineato il difficile rapporto con la madre dicendo addirittura di essere stata abbandonata. Ecco perché la rete si è infuocata lanciando commenti di disapprovazione e accusando la giovane ragazza di essersi commiserata per fare colpo su Oscar…

Così Eleonora non sapendo gestire la difficile situazione, prima ha rimosso la foto e poi l’ha ripubblicata scrivendo: <<Non sapete cosa abbiamo passato (…) Avevo levato la foto in quanto sotto al nostro legame, non voglio offese, critiche o giudizi. La gente non sa cosa abbiamo passato, abbiamo fatto la guerra io e te, perché siamo talmente simili e talmente diverse che spesso il fuoco si accendeva, bruciando tutto quello che stava intorno, ma il nostro amore ha fatto piovere ogni volta, spegnendo tutte le fiamme che ardevano, facendo ogni volta, tornare la pace! Alla gente che giudica, non posso far altro che dirgli f*ck, con tutto l amore del mondo! E se dovete giudicare fatelo altrove, grazie. >>

< Indietro Successivo >