Elisabetta Gregoraci accusata di dedicare canzoni a Pierpaolo: lei replica

Elisabetta Gregoraci viene accusata sui social di dedicare canzoni a Pierpaolo Pretelli: la conduttrice replica in maniera epica.

1La risposta epica di Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci accusata di dedicare canzoni a Pierpaolo: lei replica
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Periodo di grande soddisfazioni questo per Elisabetta Gregoraci. Come sappiamo dopo la fortunata partecipazione al Grande Fratello Vip 5, questa estate la conduttrice è tornata al timone della nuova edizione di Battiti Live, che sta ottenendo un successo incredibile. Ma non solo. Per la prima volta l’ex gieffina infatti ha anche debuttato nel mondo della musica. Pochi giorni fa è uscita la sua prima canzone, Anno Zero, in collaborazione con Alan Palmieri, col quale collabora anche per la kermesse musicale. Proprio in merito al suo primo singolo la Gregoraci ha così affermato:

“Diciamo che mi sono ritrovata in un studio di registrazione di Roma senza neanche sapere proprio tutto del progetto. Ma ormai ci fidiamo l’uno dell’altro, tra di noi c’è un feeling artistico consolidato e indissolubile. Ci capiamo al volo, e poi abbiamo una cosa in comune: l’entusiasmo per le novità”.

Nonostante l’enorme successo però in queste ore è accaduto qualcosa che non è passato inosservato e che sta facendo discutere il web. Sui social infatti Elisabetta Gregoraci è stata accusata da un utente di dedicare canzoni a Pierpaolo Pretelli, col quale proprio all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5 ha avuto un’amicizia speciale. A quel punto però l’ex concorrente del reality show di Canale 5 non c’è stata e ha così deciso di replicare. Questa la sua risposta epica, che in pochi minuti ha fatto il giro del web:

“La droga fa male…molto”.

elisabetta gregoraci

Qualche giorno fa intanto ha iniziato a girare un’indiscrezione secondo la quale Elisabetta Gregoraci sarebbe stata sostituita per la conduzione di un nuovo programma televisivo, che dovrebbe debuttare in autunno su Italia 1. Rivediamo di cosa si tratta.

Indietro