Elodie stupisce tutti i fan con il nuovo look: le foto

Elodie stupisce tutti i fan con il nuovo look: le foto

1La cantante Elodie stupisce ancora i suoi fan: in queste ore l’artista ha sfoggiato un nuovo look sui social. Ecco le foto

Fin dalla sua prima apparizione ad Amici di Maria De Filippi Elodie non è di certo passata inosservata. Non solo per la sua straordinaria vocalità e immenso talento, ma anche per i numerosi look che ha sfoggiato. Nell’ultimo periodo, poco prima della sua ultima apparizione a Sanremo 2020, avevamo imparato ad apprezzare la cantante con una sorta di effetto bagnato, che aveva riscosso grande successo tra i suoi fan. In queste ultime ore, ancora una volta ha voluto stupire tutti.

Abituati a vederla con i capelli sempre molto corti, ora Elodie si è mostrata sui social con le treccine e i capelli molto lunghi. Un look nuovo di zecca, per il quale la cantante ha potuto godere della complicità di sua madre, la quale l’ha aiutata personalmente nella realizzazione di questa nuova capigliatura. Dunque non si tratta di una parrucca, come in molti avevano ipotizzato inizialmente. Ma sembra esserci un motivo dietro questa decisione da parte della cantante. Leggiamo le sue parole a tal proposito:

“GUARANÀ è il mio nuovo singolo, esce domani a mezzanotte. 🧡
La produzione è di Dardust, le parole di Davide Petrella, le treccine delle dolci mani di mia madre Claudia.
Link presave in bio”.

Quindi a quanto pare per il nuovo singolo Guaranà, in uscita domani, Elodie ha pensato bene di fare anche un cambio di look. Ed ecco le foto della cantante…

La scelta della cantante è stata accolta positivamente dai suoi fan e colleghi, i quali si sono complimentati con lei lasciando sotto al post una serie di commenti e like alle foto.

Dunque Elodie, dopo Andromeda, è pronta a conquistare tutti con il suo nuovo singolo Guaranà e per l’occasione il cambio look è stato un incentivo in più per il progetto discografico. Anche stavolta la cantante ha stupito tutti. E voi che ne pensate? Vi piace?

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.