Enzo Capo di Uomini e Donne si è sposato: l’annuncio

Il discusso cavaliere di Uomini e Donne, Enzo Capo, si è finalmente sposato. L'annuncio da parte dell'ex protagonista del dating show

Uomini e Donne: si è sposato Enzo Capo

Enzo Capo di Uomini e Donne si è sposato: l'annuncio
Enzo Capo

Enzo Capo di Uomini e Donne torna a fare parlare di sé. E stavolta non di certo per una lite con la sua ex Pamela Barretta, ma per un motivo del tutto differente. Il personaggio nato nel dating show di Maria De Filippi, infatti, si è sposato nella giornata di ieri con la sua compagna Lucrezia Massimo.

L’annuncio del matrimonio era arrivato nel corso dell’estate attraverso i suoi account ufficiali. Enzo Capo, famoso e discusso ex cavaliere di Uomini e Donne, aveva fatto sapere a tutti che presto sarebbe convolato a nozze con la sua amata Lucrezia Massimo e di averle fatto la proposta a febbraio 2021.

Proprio lui aveva confermato, durante il periodo di agosto, anche la data, ovvero il 16 ottobre 2021 (facendo anche delle rivelazioni piccanti). Così nella giornata di ieri Enzo Capo e Lucrezia Massimo si sono detti ufficialmente sì. La coppia ha testimoniato il lieto evento sui social con video e immagini. Lei indossava un bell’abito bianco, mentre lui un completo scuro, come testimoniato dal racconto dei due sui profili Instagram.

Queste le parole scelte da Enzo per dare la bella notizia ai propri follower:“Niente è per sempre, per questo io voglio che tu sia il mio niente”, ha scritto. Non sono mancate, ovviamente, anche le parole della neo sposa Lucrezia, che invece ha riportato quanto segue:

“Innamorarsi è raro, ma non difficile. La vera impresa è conservare quel sogno d’amore anche dopo la sua trasformazione in realtà. Perché se incontrarsi resta una magia, è non perdersi una favola.
Mr. & Mrs. Capo”
.

Questo il dolcissimo pensiero scritto da Lucrezia Massimo per Enzo Capo il giorno del loro matrimonio.

Foto di Enzo Capo e Lucrezia Massimo
Foto Instagram di Enzo Capo e Lucrezia Massimo

Ai neo sposi vanno i migliori auguri della redazione di Novella 2000 e Novella2000.it.