Il servizio di Novella2000

Gossip

Franco Di Mare: emozione in diretta con la giovanissima fidanzata

Francesco Fredella | 1 Settembre 2017

Si chiama Giulia Berdini, ha  26 anni ed è la responsabile dei servizi di ristorazione della sede Rai di Saxa […]

Si chiama Giulia Berdini, ha  26 anni ed è la responsabile dei servizi di ristorazione della sede Rai di Saxa Rubra a Roma. In quegli stessi studi, dal lunedì al venerdì, Franco Di Mare va in onda con Unomattina
(nella nuova stagione avrà al suo fianco Benedetta Rinaldi, che abbiamo visto a  La vita in diretta estate). Chissà, forse durante la pausa caffè il giornalista napoletano ha conosciuto Giulia, fatto sta che ora ne è innamorato perso.

Giulia dopo aver studiato Marketing alberghiero, ha intrapreso la carriera manageriale
nel campo della ristorazione. Mora, fisico mozzafiato, bellezza mediterranea ha fatto andare in tilt
l’ex inviato di guerra del Tg Uno. Tra lui e Giulia ci sono trentasei anni di differenza. E se lei, prima
di conoscere Di Mare, era single, un po’ meno chiara era la posizione di lui. Perché appena è stato
scoperto il suo legame con Giulia, il conduttore risultava ancora sposato con Alessandra. Una relazione
importante quella: i due anni fa hanno adottato una bimba, che lui aveva conosciuto in un orfanotrofio di Sarajevo, dove era andato per il suo lavoro da reporter di guerra.

La storia di quell’adozione è diventata prima un libro commuovente scritto proprio da Di Mare, Non
chiedere perché, poi una fiction di Rai Uno, L’angelo di Sarajevo. Ma di recente è spuntata accanto a lui Giulia. Sui social per questa nuova relazione è scoppiato un polverone, al punto che lo stesso Di Mare,
di solito geloso del suo privato, si è sentito in dovere di dare spiegazioni.
E su Facebook ha scritto: «Il mio matrimonio è purtroppo naufragato qualche anno fa. Dal momento
che abbiamo sempre creduto che i fatti nostri fossero e dovessero restare nostri, Alessandra e io avevamo deciso di comune accordo di separarci in modo morbido, continuando a mantenere una relazione
civilissima fatta di grande stima e affetto.

Dopo anni di separazione di fatto, a me è successo di incontrare un’altra persona. Capita. E per certi
aspetti è una benedizione. Vuol dire che la vita va avanti, se si è capaci di rimettersi in gioco. Anche
questi dovrebbero essere, in definitiva, fatti miei. Giulia è arrivata nella mia vita cinque anni dopo la mia separazione da Alessandra, quando vivevo da solo, e dunque non ha alcuna responsabilità nel fallimento
del mio matrimonio. Nessuna».

Dopo una tale dichiarazione pubblica, (dichiarazione d’amore, dal punto di vista di Giulia), pare che
la ragazza, non abituata a tanto clamore, abbia addirittura pianto.
«Non avevo messo in conto che, molto banalmente, il cuore conosce ragioni che la ragione non conosce,
come diceva Pascal molto prima di diventare un bigliettino nei cioccolatini. Ora so che è vero», ha continuato Di Mare su Facebook. Così ora lui e Giulia non devono più nascondersi.

 

< Indietro Successivo >