Ilaria Teolis pronta a rinascere dopo l'addio a Massimo. Poi parla di Javier

NEWS

Ilaria Teolis pronta a rinascere dopo l’addio a Massimo. Poi parla di Javier

Debora Parigi | 2 Agosto 2019

Temptation Island

La rinascita di Ilaria Teolis Oggi Ilaria Teolis è una ragazza che ha voglia di rinascere, di tornare ad essere […]

La rinascita di Ilaria Teolis

Oggi Ilaria Teolis è una ragazza che ha voglia di rinascere, di tornare ad essere quella che era. Tutto questo è nato a seguito del comportamento del suo fidanzato a Temptation Island che l’hanno fatta soffrire. Ma c’è stato un momento preciso in cui ha dato una svolta a tutto.

Arrivata a metà percorso mi sono sentita persa, non volevo più stare all’interno del villaggio e volevo chiudere la relazione con Massimo. Poi, però, mi sono detta che, per la prima volta nella mia vita, dovevo pensare a me stessa. Ho iniziato a conoscermi meglio, a dare un nuovo peso alle parole e ai fatti. Una delle prime cose che ho fatto quando sono arrivata all’interno del villaggio è stata scrivere “Ti amo” sullo specchio. Poi, tanti atteggiamenti di Massimo mi hanno portato a cancellarlo, non perché non lo amassi più, ma perché mi sono resa conto che gli stavo dando troppa importanza e per l’ennesima volta non pensavo a me.

Così Ilaria Teolis è tornata a casa molto cambiata dopo l’esperienza di Temptation Island.

Mi sento amata da me stessa. Mi piaccio, mi sento fortunata, mi voglio bene ogni giorno di più. È una sensazione strana per me, in quanto ho sempre messo gli altri prima e poi, se c’era tempo, pensavo a me. Il tempo, però, alla fine non c’era mai. Adesso riesco a dire no a una persona quando non mi va di fare qualcosa, senza pensare troppo alle conseguenze. Ho sempre programmato tutta la mia vita, e non è sempre possibile farlo. L’ho capito, l’ho accettato, forse con difficoltà, ma adesso mi va bene così. Mi sento una ventiquattrenne che deve imparare ancora tanto, ma con i giusti tempi, perché se le persone che ho intorno mi amano, sanno anche aspettarmi.

L’Ilaria del passato neanche me la ricordo. Era insicura, triste, infelice, una ragazza di 23 anni che dormiva in piedi. Non so neanche io come abbia fatto, essendo così debole, ad affrontare un’esperienza così forte. Forse è perché, sotto sotto, così debole non sono. Ci sono giorni in cui cedo e piango per ore, ma poi mi rialzo da sola, perché è bello sentirsi forti senza contare su nessuno. Amo me stessa, mi piaccio, mi reputo simpatica. Forse la vera Ilaria si era autosotterrata, ma faccio in tempo a riemergere… e a mangiarmi il mondo a morsi!

Come sappiamo, in questo percorso di rinascita Ilaria non è stata sola.

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.