Jeremias Rodriguez parla del periodo buio e rivela di aver usato droga

Jeremias Rodriguez parla del suo periodo buio e rivela di essere finito nel tunnel della droga

Rivelazioni forti quelle di Jeremias Rodriguez a Verissimo che ha ammesso di aver fatto uso di droga nel periodo buio della sua vita.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Jeremias Rodriguez rivela di aver fatto uso di sostanze stupefacenti

Dopo la loro avventura a L’Isola dei famosi, Jeremias Rodriguez e suo padre Gustavo sono stati ospiti oggi pomeriggio a Verissimo da Silvia Toffanin. L’ospitata è stata l’occasione per raccontare la loro esperienza nel reality e per la conduttrice di conoscere il padre della famiglia Rodriguez.

Gran parte dell’intervista ha riguardato Jeremias che ha risposto ad alcune domande inerenti al suo periodo buio che è durato circa dieci anni. Per lui è stato un momento davvero difficile in cui si è chiuso in se stesso finendo anche in depressione.

All’inizio ha fatto fatica a parlarne, ma poi si è lasciato un po’ andare. Ha ammesso di aver usato medicinale per cercare di uscirne. Nella fidanzata Deborah (con la quale sta insieme da due anni) ha trovato uno spiraglio, poiché è stata una persona che gli ha fatto capire che deve essere felice della persona che è. E soprattutto non deve essere qualcosa che non sente di essere.

Nel parlare di questo periodo, Silvia Toffanin ha voluto indagare più a fondo, poiché le sembrava che Jeremias Rodriguez non dicesse tutto. Quindi alla fine gli ha chiesto se, quando parla di aver fatto cose non belle, intende anche l’aver assunto sostanze stupefacenti. E lui ha ammesso di averlo fatto, pensava si fosse capito.

Il padre Gustavo ha aggiunto che è fiero del figlio, per essere un ragazzo forte che è riuscito ad uscire dal periodo buio con tanta volontà e autonomia. Potete rivedere le sue dichiarazioni su questo argomento QUI.

Nessun Articolo da visualizzare