kylie jenner arrestato fan ossessionato

NEWS

Kylie Jenner, arrestato fan che ha violato un ordine restrittivo

Nicolò Figini | 28 Dicembre 2021

Un fan ossessionato da Kylie Jenner ha violato un ordine restrittivo ed è andato a casa sua venendo poi arrestato

Arrestato un fan ossessionato da Kylie Jenner

Attimi di preoccupazione quelli che ha passato Kylie Jenner qualche giorno fa. Secondo quanto riporta il sito TMZ, infatti, un suo fan ossessionato da lei si sarebbe presentato al suo cancello. Ma andiamo con ordine per capire cos’è successo con più chiarezza. In base alle informazioni date dal portale, domenica pomeriggio un ragazzo di nome Jrue Mesgan è andato davanti alla casa di Beverly Hills dell’influencer. Ha quindi suonato il citofono. Per fortuna, però, una guardia della sicurezza lo ha visto subito ed è intervenuto con prontezza.

Gli agenti di Polizia sono arrivati sul posto e hanno effettuato l’arresto per violazione dell’ordine restrittivo. Al momento pare che sia tenuto in custodia con una cauzione che si aggira sui 20mila dollari. Questa vicenda, fa sapere il sito, porta alla mente anche un’altra situazione sgradevole capitata a Kylie. Sempre nel mese di dicembre, infatti, un ragazzo di 23 anni si è presentato con in mano un mazzo di fiori per dichiararle il suo amore e chiederle la mano. Il suo piano ha funzionato? Ovviamente no.

Ma non per un rifiuto o perché Kylie Jenner in prima persona si è spaventata. La ragione è un’altra. questa persona, infatti, ha scavalcato la recinzione intorno alla casa e ha bussato alla porta d’ingresso. Peccato, però, che quella non era la residenza dell’influencer ma dei suoi vicini. Anche in questo caso la Polizia ha fatto il suo dovere arrestandolo per violazione di domicilio. Speriamo che per la star questo sia l’ultimo spavento, anche se molto probabilmente non sarà così.

Più di una volta, infatti, abbiamo visto fan ossessionati da coloro che ritengono i loro beniamini compiere gesti del genere se non ben peggiori. Vedremo a chi toccherà prossimamente. Continuate a seguirci per tante altre news.