maria de filippi video virale funerale berlusconi

NEWS

Maria De Filippi protagonista di un video virale al funerale di Berlusconi

Nicolò Figini | 14 Giugno 2023

Maria De Filippi, senza saperlo, è diventata protagonista di un video virale durante il funerale di Silvio Berlusconi

Il video con Maria De Filippi

Questo pomeriggio, 14 giugno 2023, si tengono i funerali di Silvio Berlusconi e tra i tanti ospiti abbiamo potuto vedere anche Silvia Toffanin e Maria De Filippi. L’ex premier si è spento due giorni fa, dopo una malattia, all’età di 86 anni. Solo ieri il figlio Pier Silvio ha rotto il silenzio esprimendo parole d’affetto per il padre:

Sento il bisogno di scrivervi perché so quanto era importante per mio padre farvi sapere che l’amore e il grande orgoglio che ha sempre provato per la nostra azienda e per tutti noi. Non ci sono parole per descrivere la mia emozione ogni volta che mi diceva ‘Sono orgoglioso di te e di quello che fai. […] Il mio papà, il nostro fondatore, vi ha sempre amato tutti, uno per uno.

E adesso il nostro dovere è seguire la sua impronta indelebile, lavorare, lavorare e lavorare. Con entusiasmo e rispetto. Oggi dobbiamo guardare avanti e impegnarci ancora di più, sempre di più. Dobbiamo costruire un Gruppo ancora più forte e ancora più vivo. Lo dobbiamo fare per Mediaset e lo dobbiamo fare per tutti noi. Ma soprattutto lo vogliamo fare per lui. Un abbraccio forte. Siete nel mio cuore e sarete per sempre nel suo cuore“.

Poco prima dell’inizio della Messa, però, un video in particolare ha fatto il giro del web. In collegamento possiamo vedere una giornalista del TG 1, la quale stava affermando che sulla sinistra della navata si sarebbero sistemate le più alte cariche dello Stato venuto a porgere il loro rispetto verso Silvio Berlusconi. Nel momento in cui ha pronunciato la frase, però, la telecamera ha inquadrato Maria De Filippi seduta su una delle panchine dentro il Duomo di Milano.

Questo ovviamente ha fatto scaturire l’ilarità di tanti utenti di Twitter, anche in un momento così triste. Continuate a seguirci per molte altre news.