Massimiliano Morra accusato di essere un comodino: la replica

Massimiliano Morra accusato di essere un comodino: la replica

1Dopo essere stato accusato di essere un comodino, Massimiliano Morra replica e parla delle prese in giro di Tommaso Zorzi

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Sono passati solo pochi giorni da quando Massimiliano Morra è stato eliminato dal Grande Fratello Vip 5. Tra alti e bassi il suo percorso all’interno della casa ha di certo fatto discutere, e in più di un’occasione l’attore è stato etichettato come “comodino”, venendo accusato di non esporsi mai troppo. Adesso, terminata la sua avventura, Morra si è raccontato a Casa Chi, e nel corso dell’intervista ha replicato a tali critiche. Queste le sue dichiarazioni, riportate da Isa&Chia:

“Io sono una persona molto riservata, molto umile. Anche se siamo all’interno di un gioco cerco sempre di fare da ‘pacere’ tra gli altri, lì dentro è stato sicuramente ancora più amplificato ma non perché non mi interessava entrare all’interno delle dinamiche del gioco, ma perché cerco sempre di evitare le discussioni nella vita in generale. Lì dentro, ho sempre cercato di non vedere i gruppi, le fazioni che si creavano. Cercavo sempre di tenere il gruppo unito e di fare in modo che ci fossero meno litigi possibile. Da fuori questa cosa è stata letta come una persona che non ha il suo punto di vista. Io il mio punto di vista ce l’ho è solo che l’ho tirato fuori in maniera diversa dagli altri, è il mio modo”.

E ancora, replicando a chi lo ha accusato di essere un “comodino”, Massimiliano Morra aggiunge:

“Io personalmente sono stato chiamato ‘comodino’, certo, non come Zelletta, ma è una questione di carattere. Alcune persone cercano di dire la loro in qualsiasi contesto, io non sono così perché rispetto il confronto tra due persone senza intromettermi, se io mi fossi inserito in un confronto non lo avrei trovato carino. Se sono il diretto interessato sono il primo ad espormi. Io posso dirti la mia, ma se me lo chiedi, doverlo esternare a prescindere per la visibilità non è nel mio stile”.

Ma non è tutto. Massimiliano Morra infatti ha detto la sua anche sulle prese in giro di Tommaso Zorzi. Leggiamo le sue parole.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.