Successivo >
Massimiliano Varrese confida nella

NEWS

Massimiliano Varrese confida nella “giustizia divina” contro Beatrice (VIDEO)

Debora Parigi | 24 Ottobre 2023

Dopo la puntata del GF, Massimiliano Varrese si è sfogato con alcuni compagni contro Beatrice Luzzi e le parole che lei ha usato

La frase di Massimiliano Varrese dopo la puntat del GF del 23 ottobre

Ieri sera, lunedì 23 ottobre, è andata in onda una nuova puntata del Grande Fratello che ha visto finire al televoto Massimiliano Varrese e Beatrice Luzzi. Ma la puntata è stata ricca di altri avvenimenti, in particolare l’intervento di Heidi Baci che ha avuto molte cose da ridire su Massimiliano e ha invece speso belle parole per Beatrice.

Tutto questo ha avuto delle conseguenze, poiché Varrese si è molto arrabbiato e ha anche minacciato di prendere provvedimenti (per vie legali) sia nei confronti di Heidi che nei confronti della Luzzi. In particolare perché gli sono state rivolte delle accuse grosse, infatti è stato definito da entrambe le donne “manipolatore”.

Da ieri sera, quindi, Massimiliano Varrese si sta sfogando con gli altri inquilini soprattutto andando contro Beatrice. E proprio oggi pomeriggio ha tirato in ballo la “giustizia divina”. In piscina con altri concorrenti, Massimiliano ha parlato di come la Luzzi abbia usato parole gravi. E non solo nei suoi confronti, ma anche in quelli di Alex. L’attrice ha infatti citato la questione doping quando ha dato dello scorretto all’atleta. Ecco le sue parole di oggi:

“E noi siamo anche a far passare un messaggio che è un altro. E cioè che nonostante tutto, nonostante queste difficoltà, nonostante una piccola minoranza, l’80% di questo gruppo è unitissimo, si vuole bene, è basato sui valori. Perché dobbiamo far sporcare questi valori da una piccolissima minoranza?”.

E su Beatrice ha continuato parlando appunto di “giustizia divina”: “Sta giocando sporco. Perché quello che è successo a me e a questa persona qua che ha già pagato tanto, è molto sporco. Non si tratta più di gioco. Lì si sta andando oltre. Ma io confido nella giustizia divina, perché chi fa questo verrà severamente colpito dalla giustizia divina. E io confido in questo, sempre. In un modo o in un altro la giustizia divina è pesante quando arriva. Dopo ci si chiede perché”.

Probabilmente Varrese voleva intendere il karma, quando parla di “giustizia divina”. Ma comunque dal web sono arrivate molte critiche nei suoi confronti.