Osvaldo Supino supera 3 milioni di streaming per il nuovo album “Resolution”

Il cantante italiano festeggia con commozione il successo del nuovo album. Un grande traguardo che condivide sui social. 

Nuovo successo per Osvaldo Supino. Il cantante ha appena superato i 3 milioni di streaming per il nuovo album “Resolution”. Tra Spotify, Apple Music e Vevo, Osvaldo Supino ha raggiunto in pochi mesi dall’uscita questo importante risultato, una cifra oggettivamente piuttosto importante sopratutto se si pensa alla totale indipendenza discografica dell’artista.
Buone notizie per Vittorio Cecchi Gori: è fuori pericolo di vita
“Sono così felice”,ha scritto sui suoi social il cantante “è stato un anno pieno di cose meravigliose e non poteva esserci fine migliore. Grazie infinite a tutti”. Un successo del tutto meritato per Osvaldo Supino che ha iniziato il lavoro per quest’album in in Florida, per poi spostarsi in Europa dove tra promozione e concerti ha toccato oltre all’Italia, Spagna, Inghilterra, Germania, Austria. Un progetto importante che annovera firme prestigiose tra cui il produttore di Jennifer Lopez Tempo Stokes, Trey Vittoe produttore di Selena Gomez, e l’orchestra sinfonica di Nashville con cui ha prodotto “Back Home”, il brano dedicato alla sorella di cui è stato pubblicato l’emozionante video qualche giorno fa.
Un nuovo successo messo a segno per Osvaldo che inarrestabile è pronto a pubblicare il terzo singolo “Amati” con relativa promozione nel resto d’Europa e Stati Uniti ed è già al lavoro sul nuovo album previsto per fine 2018.
“Back home” , inoltre, è il nuovo video di Osvaldo Supino, tratto dall’ultimo album “Resolution”. Una clip emozionante per una delle tracce più significative dell’ultimo lavoro dell’artista che, tra foto private di famiglia, si racconta in un’inedita semplicità. Un racconto vero e sincero del rapporto recuperato con la sorella dopo vent’anni di silenzi. 
“Con mia sorella non ci siamo parlati per oltre vent’anni, fino a che un giorno ci siamo trovati per caso a un pranzo di famiglia. E’ raro per me riallacciare un rapporto, specialmente se ho provato tanta sofferenza. Lei è stata l’eccezione. Ma lo dovevo a me, a lei che ha fatto i miei stessi passi, e lo dovevo a noi due che seppur così diversi nel carattere, nel tipo di vita che facciamo, siamo praticamente identici nel volerci bene” – racconta Osvaldo “fino all’ultimo ero indeciso se mettere la traccia nel disco, volevo evitare speculazioni. Alla fine però ho capito che se vivi qualcosa di così bello come in questo caso, devi condividerlo. Può essere importante per chi è a un passo dal prendere una decisione importante”.
Il brano, scritto da Supino insieme a Daniel Thomas, è stato registrato con l’orchestra sinfonica di Nashville e prova ancora una volta l’ecletticità di Osvaldo, capace di passare con credibilità di brani dance più provocanti, alla ballad più intima, personale e orchestrale come questa. Il video – che puoi guardare in fondo alla pagina – è stato girato da Pietro Barba, già al lavoro per Osvaldo con l’ultimo “Fire” (Fuego in versione spagnolo) che ha trovato approvazione anche in altri Paesi tanto da debuttare nella Top10 di iTunes in Spagna.
Novella 2000 © riproduzione riservata.