Pago: il fratello contro Serena Enardu. Interviene anche Miriana Trevisan

Pago: il fratello contro Serena Enardu. Interviene anche Miriana Trevisan

1Con un lungo sfogo, il fratello di Pago si schiera contro Serena Enardu e ad intervenire è anche Miriana Trevisan

Tra i protagonisti del Grande Fratello Vip 4, come sappiamo, c’è certamente Pago. Solo qualche giorno fa, il cantante ha avuto la possibilità di avere un faccia a faccia con Serena Enardu, sua ex fidanzata, che è diventata in seguito una concorrente ufficiale del programma. A centinaia le critiche del web per questa scelta degli autori. Come è noto, infatti, proprio durante la prima puntata del reality, era stato aperto un televoto per far decidere al pubblico se far rimanere o meno in casa l’ex tronista. In quella occasione, i telespettatori avevano deciso di non concedere questa possibilità a Serena, per questo, quando la Enardu è comunque diventata una concorrente del programma, il web si è scatenato.

Ad intervenire contro Serena Enardu, adesso, sono anche Miriana Trevisan, ex moglie di Pago, e Pedro Settembre, fratello del cantante. Al magazine Spy, i due hanno confidato le loro perplessità. A prendere per prima la parola è proprio la Trevisan, che svela cosa è accaduto in seguito all’ingresso di Serena in casa:

“Mio figlio Nicola non guarda più la tv. Prima che Pago entrasse nella Casa abbiamo parlato a lungo. Io, lui e nostro figlio. Gli avevamo detto che sarebbe stato un gioco. C’è stato un momento in cui si sono guardati negli occhi e Nicola ha detto che avrebbe scritto ogni giorno sul suo diario a papà fino a quando non si sarebbero visti, magari dentro la Casa, visto che nostro figlio spesso dice: “Vado a lanciare le lettere a papà“. L’argomento Serena, invece, non è mai stato affrontato perché Nicola ha sofferto. “Lei ha ferito papà“, mi aveva confidato una volta. Da quel momento silenzio. Per mio figlio non ha senso che suo papà desideri la Enardu, perché lui avrebbe voluto essere il primo pensiero”

E ancora Miriana Trevisan, aggiunge:

“Dopo l’ingresso di Serena mi ha guardato e mi ha detto: “Perché è entrata? Lei non c’entra! Papà doveva giocare da solo“. Una presa di posizione netta. Considerate che mio figlio è molto più maturo della sua età. Poi ha chiuso l’argomento ed è scemato l’entusiasmo per l’avventura di suo papà nel programma. Per evitare polemiche gli ho anche detto che Serena con lui era stata dolce, ma Nicola ha ribadito testuali parole: “Il gioco era di papà e la sorpresa dovevo essere io“

In seguito, a prendere la parola è il fratello di Pago.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.