Successivo >
C'è posta, due sorelle ritrovano un amore dopo 67 e 35 anni

Spettacolo

Queen Maria colpisce ancora: due sorelle ritrovano un vecchio amore dopo 67 e 35 anni (e c’è un colpo di scena)

Andrea Sanna | 27 Gennaio 2024

C'è Posta per te

Due sorelle ritrovano un vecchio amore a C’è posta per te dopo 67 e 35 anni ma non manca un colpo di scena clamoroso!

A C’è posta per te stasera non è mancata una storia dedicata a un amore…. passato con protagoniste due sorelle. Dopo 67 anni la prima ha deciso di cercare Gianni, mentre la seconda tale Raimondo, che salva lei e l’altra da un annegamento. Qui sono passati invece invece 35 anni.

La storia di due sorelle a C’è posta

Due sorelle di nome Annamaria ed Enrica dopo 67 e 35 anni sono arrivate a C’è posta per te alla alla ricerca da tanto tempo di un loro vecchio amore, Gianni e Raimondo. Di loro la redazione ha raccolto diversi dettagli che, messi insieme, hanno dato il via a una lunga ricerca. 

Maria De Filippi e i suoi collaboratori di C’è posta per te sono riusciti a trovare diversi signori che portano lo stesso identico nome e cognome dei Gianni e Raimondo, ricercati dalle due sorelle. Arrivati in studio tutti si sono guardati tra loro ed è quasi sembrato di vedere il meme dei tre Spiderman che si indicano tra loro. Una scena davvero divertente.

Si è partiti da Annamaria che ricerca Gianni. Quattro gli omonimi trovati da C’è posta per te e proprio all’ultimo tentativo si è riusciti a trovare la persona giusta: “Non la riconosco dopo così tanti anni”, ha esordito l’uomo che ha poi iniziato a ricordare diversi episodi.

Successivamente si è passati alla sorella di Annamaria, Enrica. I due destinatari della posta sono due signori di uomini Raimondo. E qui c’è un colpo di scena: si conoscono perché oltre ad avere lo stesso cognome sono anche dello stesso paese! Uno dei due da un dettaglio ha però ricordato Enrica e, di conseguenza, ci ha scambiato quattro chiacchiere.

Annamaria ed Enrica a C’è posta per te hanno avuto quindi il loro lieto fine riuscendo così a trovare rispettivamente Gianni e Raimondo!