Saclà Novella Cucina agosto-settembre 2022

Ricetta involtini thailandesi con la salsa alla Thai di Saclà

Per un piatto dal sapore intenso e deciso, ecco la ricetta degli involtini thailandesi con la salsa alla Thai di Saclà

Per chi ama arricchire le sue ricette preferite con sapori decisi e intensi è arrivata la nuova Salsa alla Thai, con un gusto dolce e leggermente piccante, ideale da abbinare a piatti con sapori orientali.

Salsa alla Thai, la novellina della famiglia delle Salse Etniche Saclà, capace di donare un tocco esotico e di accompagnare qualsiasi tipo di piatto a base di carne, di pesce o di verdure regalando un’esplosione di gusto.

È ideale per condire primi o secondi, sia di carne sia di pesce, ma si abbina bene specialmente con le fritture.

Saclà è felice di accompagnare i suoi consumatori in ogni occasione di consumo, con prodotti genuini che salvaguardano l’ambiente, con materie prime selezionate e di stagione, nel pieno rispetto delle persone.

Ricetta involtini thailandesi

Ingredienti

  • 4 fogli di pasta phyllo
  • 50 g di noodles di riso, immersi in acqua per 5-10 minuti, scolati e tagliati a piccoli pezzi
  • un cucchiaio di aglio tritato
  • 2 cucchiai di germogli di soia
  • 2 cucchiai di cipollotto tritato
  • 2 cucchiai di carote tagliate alla julienne
  • un cucchiaino di salsa di pesce
  • un cucchiaino di zucchero
  • un cucchiaino di salsa di ostriche
  • olio
  • un uovo
  • Salsa alla Thai Saclà

Riscaldare l’olio in un wok e aggiungere il tofu e l’aglio fino a che non diventano dorati. Aggiungere ora la salsa di pesce, lo zucchero e l’olio d’ostrica. Dopo un minuto o due, aggiungere i noodles, la cipollina, le carota e i germogli di soia. Una volta che il tutto sia cotto, togliere dal fuoco e mettere da parte. Poggiare la pasta phyllo su una superficie piana e posizionare un cucchiaio (o anche più di uno) del ripieno sulla parte inferiore dell’involucro. Arrotolare e piegare entrambe le parti e sigillare con il bianco dell’uovo.

Ripetere il procedimento per ogni involtino. Olio caldo nel wok, aggiungere gli involtini e friggere fino a doratura. Scolare e lasciar raffreddare per qualche minuto. Importante: non dimenticare di servire questi involtini con la buonissima Salsa alla Thai Saclà.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare