rosa perrotta sfogo figlio malessere

NEWS

Rosa Perrotta si sfoga dopo il malessere di suo figlio (VIDEO)

Nicolò Figini | 10 Agosto 2021

Rosa Perrotta si è lasciata andare a un lungo sfogo in seguito a un malessere improvviso del figlio. Ecco il video e le sue parole

Lo sfogo di rosa Perrotta su Instagram

Non sono state ore facili per Rosa Perrotta. L’ex protagonista di Uomini e Donne, infatti, è stata testimone di un malessere improvviso del figlio Ethan, il quale ha soltanto due anni. Lei e il fidanzato Pietro Tartaglione sono corsi subito in ospedale per farlo stare meglio. Ripercorriamo tutta la storia leggendo il discorso che ha fatto lei, su Instagram, una volta che la situazione si è conclusa:

Buongiorno a tutti, perdonate le condizioni ma quando io scompaio c’è sempre qualche motivo grave. Quando scompaio all’improvviso è sempre qualcosa di brutto. Come vi dicevo, ieri Ethan è stato molto male. Penso che la nottata appena trascorsa sia stata la più brutta da quando lui è nato. La più spaventosa. Vi tranquillizzo un attimo tutti perché vi ho lasciato così, non pensando peggiorasse la situazione. In pratica abbiamo cominciato a vedere che non stava molto bene, ma sembravano classici sintomi di influenze. Era abbattuto, mangiava poco… Eravamo ancora in Sicilia. Dopo pranzo siamo partiti e siamo atterrati a Napoli.

Da questo momento in poi la situazione per Rosa Perrotta e il fidanzato si fa molto allarmante, in quanto il figlio Ethan sviene:

Eravamo in aeroporto a recuperare i bagagli, il tempo di metterci seduti sul van, praticamente Ethan ha iniziato a collassare. Era di fuoco, bollente. Febbre evidentemente altissima. Non siamo neanche arrivati a casa, pensate. Non siamo scesi a casa, siamo corsi direttamente al pronto soccorso. Era una stufa, veramente non so quanto potesse avere di febbre. Arrivati al pronto soccorso con lui che quasi dormiva, non dal sonno ma collassato.

https://twitter.com/disagio_tv/status/1425019739362021394?s=20

Giunti a destinazione, quindi, i dottori danno la loro diagnosi a Rosa Perrotta e al compagno:

Al pronto soccorso hanno affermato si trattasse di “febbre da gola”. Dicono che dà questi picchi altissimi e improvvisi. Lui collassato, i pianti isterici. Siringa di cortisone in dose anche bella elevata per far scendere subito la febbre. Ci danno la cura, lo portiamo a casa e ci dicono di tenere sotto controllo la febbre da qui a domani mattina.

Le ore successive, però, non sono state facili per Rosa Perrotta e la sua famiglia. Continuate a leggere

< Indietro Successivo >