Sangiovanni si confida e ricorda gli anni passati fatti di ansia e paranoia

In un'intervista a TV Sorrisi e Canzoni Sangiovanni si confida e ricorda gli anni passati in cui ha affrontato l'ansia e la paranoia

2“Grazie ad Amici ho trovato il mio posto nel mondo”: le dichiarazioni di Sangio

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Poi a dare una svolta alla vita di Sangiovanni è arrivato Amici. Grazie a questa meravigliosa esperienza il cantante ha potuto mettersi a nudo e affrontare i fantasmi del suo passato. Grande aiuto l’ha ricevuto anche alla ballerina Giulia Stabile, di cui si è perdutamente innamorato e con la quale ha vissuto e sta vivendo momenti indimenticabili.

Sangiovanni ha spiegato di vivere l’amore con leggerezza: “(…) Se stare al mondo a volte è difficile e pesante, a un certo punto puoi scegliere di guardare la realtà con occhi diversi. Come un bambino ma non in modo infantile. Giulia in questo mi ha aiutato tantissimo. A volte la guardo e le dico: ‘Ma come fai a guardare il mondo così?’. Sto imparando, con qualche anno di ritardo, a essere il bambino che non sono mai stato”. E sempre a proposito di questo:

“Ribelle da piccolo? A modo mio, sì”, ha detto. “Mamma mi diceva sempre in dialetto veneto ‘Ti che te si sempre un santo’ (Tu che sei sempre un santo ndr), per ironizzare sul mio carattere. È per questo che mi faccio chiamare Sangiovanni”.

Poi menzione speciale per il talent, che è stato davvero una svolta per lui: “Ho trovato il mio posto nel mondo. Quando ti senti diverso hai due strade: o diventi quello che gli altri vogliono o inizi a gridare al mondo chi sei davvero. E Amici mi ha permesso di urlare”.

E ancora sull’esperienza ad Amici: “Sono entrato nel talent in una situazione in cui non stavo affatto bene e in quella dimensione magica in TV, grazie a Maria De Filippi e tante persone adorabili, ho trovato me stesso. Sono onesto, avevo paura di uscire e tornare alla triste normalità e invece ho scoperto che quella piccola casetta fatta di libertà, gioia e colore è diventata… enorme come tutto il mondo”.

Sangiovanni ora sembra aver trovato la sua dimensione. I suoi brani volano in classifica e noi non possiamo che essere felici per lui. In bocca al lupo per tutto, Sangio.

Successivo

Nessun Articolo da visualizzare