Selvaggia Roma a rischio squalifica? Un’associazione chiede l'espulsione

Selvaggia Roma a rischio squalifica? Un’associazione chiede l’espulsione

1GF Vip: Selvaggia Roma, dopo appena tre giorni, è a rischio squalifica? L’accaduto (VIDEO)

Potrebbe arrivare l’ennesimo provvedimento disciplinare al GF Vip. Dopo appena tre giorni dal suo ingresso nella Casa (esattamente come avvenuto per Stefano Bettarini), anche Selvaggia Roma è a rischio squalifica. Sembrerebbe, infatti, che la new entry del reality si sia lasciata scappare una parola di troppo. Ma cosa è successo nello specifico questa volta?

Il GF Vip ha organizzato una festa per i ragazzi durante la serata di sabato 14 novembre. Ad un certo punto le telecamere hanno inquadrato Pierpaolo Pretelli in giardino, intento a chiacchierare con Selvaggia Roma. Proprio quest’ultima, come incriminato dal video qui sotto, ha pronunciato la parola ‘mong****de’ in tono dispregiativo. Un qualcosa che non è di sicuro passato inosservato, per sua sfortuna. Immediatamente ad intervenire è stato il CoorDown ovvero il Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down. Una cosa che si è già verificata nelle passate edizioni.

L’associazione ha chiesto vengano presi immediati provvedimenti contro Selvaggia Roma, postando anche le prove video che dimostrano l’irregolarità della concorrente. Ecco il momento che vi abbiamo raccontato a parole, dove la gieffina ha fatto quella brutta affermazione…

Il video ha fatto il giro del web e moltissimi utenti ne hanno chiesto l’immediato provvedimento disciplinare. Ora resta da capire cosa deciderà di fare la produzione del GF Vip.

Ma non è finita qui, perché l’associazione oltre a pubblicare questo duro post su Twitter, dove chiede la squalifica di Selvaggia Roma, ha pubblicato un lungo comunicato, che vi riportiamo in seguito. Ecco la posizione della CoorDown

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.