Simona Ventura svela le novità di The Voice of Italy e la scelta dei giudici

3Simona Ventura parla della nuova edizione di The Voice of Italy, raccontando anche della scelta dei giudici

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Tornata in Rai, al timone di The Voice of Italy, Simona Ventura ha iniziato i preparativi per la nuova edizione del talent, che promette di essere ricca di emozioni e colpi di scena. Tuttavia la conduttrice non smette di ringraziare Maria De Filippi, per l’opportunità ricevuta in Mediaset. In merito la Ventura dichiara:

“L’emozione si rinnova. Impossibile rimanere distaccati, fermi, dinanzi a un nuovo percorso. Qui in Rai c’è un pezzo del mio cuore. Un cuore che sa dire grazie a Maria De Filippi per quello che ha fatto per me, che oggi torna a battere torna a battere sul “2” e che domani…chissà?”

Simona promette anche un’edizione piena di emozioni, dove la musica non sarà la sola protagonista. La Ventura, inoltre, ufficializza anche la data d’inizio di The Voice of Italy, che, come già sapevamo, partirà il 16 aprile.

“The Voice partirà il 16 aprile, ma stiamo lavorando notte e giorno. Quest’anno, oltre alla musica, io voglio vedere l’anima, le storie, il cuore dei concorrenti e dei giudici che saranno scelti. Anche le canzoni avranno un ruolo importante. Mi gioco la carta della sorpresa. Il già sentito, il già visto non ci sarà. E voglio che l’opportunità diventi il centro per i ragazzi scelti”

Proseguendo Simona Ventura ha anche parlato della scelta dei nuovi giudici di The Voice of Italy.

Nessun Articolo da visualizzare