holden amici 23 regalo simone eliminazione

Spettacolo

Simone lascia per sempre la scuola di Amici, Holden gli dà un regalo prima di andar via (VIDEO)

Nicolò Figini | 6 Febbraio 2024

Amici 23

Holden, poco dopo l’eliminazione di Simone, ha dato al ballerino un regalo che lo ha fatto commuovere. Ecco il video

Ieri pomeriggio abbiamo visto Simone salutare tutti i concorrenti di Amici 23 e Holden gli ha fatto un regalo molto sentito.

Il regalo di Holden a Simone

Nella giornata di ieri è andato in onda il daytime di Amici 23 nel quale è stata mostrata l’uscita di scena di Simone. Il giovane ballerino è stato eliminato nel precedente appuntamento pomeridiano. Tutti quanti sono scoppiati a piangere, anche il suo caro amico Holden, mentre Emanuel Lo lo ha lasciato andare tentando di essere il più delicato possibile:

“Sono passati 5 mesi da quando sei entrato, il tuo percorso è stato lungo. Io sono orgoglioso di ciò che sei diventato, ma il Serale è lungo ed è vicinissimo. Io sento il bisogno di iniziare a prendere scelte.

In tutto questo percorso mi sono fatto delle idee su di voi, e su di te oggi ho le idee chiare. Con il bene che ti voglio e con tanto dispiacere, devo chiederti di lasciare la scuola di Amici”.

Ieri sono state mostrate le immagini dei saluti in casetta e Holden ha voluto fare un regalo che ha emozionato Simone, ovvero il libro “Il giovane Holden“. Qui di seguito le sue parole che hanno commosso tutti:

“Questo è un regalo autoriferito, ma è l’unica cosa che ho da darti. Dentro c’è una dedica, poi la leggi. Quando vuoi leggila, mi mancherai tanto. Io ti amo, fra”.

Simone stesso ha voluto dire due parole prima di lasciare per sempre la casetta di Amici 23 ringraziando gli altri allievi per averlo fatto crescere come artista e come persona:

“Siete delle persone incredibili, dalla prima all’ultima. E non lo dico perché me ne sto andando ma lo penso davvero. Mi avete aiutato a crescere artisticamente e caratterialmente. Sarà dura ma ora ricomincio da solo”.

Sicuramente questa non è l’ultima volta che sentiremo parlare di lui.