Un’annata davvero trasgressiva per Ballando con le stelle

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Come anticipato da Novella 2000, è davvero Conchita Wurst l’ospite attrazione di Ballando con le Stelle… Stentavamo a crederci, perché sembrava una scelta troppo trasgressiva per la trasmissione di Milly Carlucci che tiene compagnia il sabato sera a mezza Italia..

Ma se andiamo a ritroso con le edizioni, e ricordiamo quella di Ballando con le Stelle 2013, un’altro personaggio fuori dalle righe ha partecipato al programma. Vi ricordate la bellissima Lea T? Figlia del calciatore brasiliano Toninho Cerezo, è stata un uomo (il suo nome di battesimo è Leandro), ma da qualche anno, dopo un percorso complesso, è diventata una donna a tutti gli effetti.

In fondo, Milly Carlucci con una trasmissione ormai pilastro del palinsesto Rai1 diventa tradizionale anche nel non convenzionale, anzi nel trasgressivo! Brava Milly!

Nessun Articolo da visualizzare