Wilma Goich finisce al centro della polemica per una sua frase

NEWS

Wilma Goich finisce al centro della polemica per una sua frase

Vincenzo Chianese | 23 Dicembre 2022

GF Vip 7

Wilma Goich finisce al centro della polemica per una sua frase: ecco cosa è accaduto e le parole della cantante.

Polemica su Wilma Goich

Un’amata protagonista del Grande Fratello Vip 7 è senza dubbio Wilma Goich. In questi mesi infatti la cantante ha saputo farsi apprezzare dal grande pubblico, conquistando una buona fetta di telespettatori. Nelle ultime ore tuttavia è accaduto qualcosa che non è passato inosservato e che sta facendo discutere il web. Sui social infatti è scoppiata una piccola polemica, per via di una frase della Vippona che non è piaciuta ai più. Mentre si trovava in cucina a sbrigare delle faccende domestiche, Wilma si è infuriata con alcuni dei suoi compagni, e ha così affermato: “Sono degli zingari”. La frase della Goich tuttavia ha fatto storcere il naso ai più, mentre tanti altri si sono divertiti nel vedere la reazione di Sarah Altobello, che ha iniziato a intonare il celebre brano “Zingara” di Iva Zanicchi.

Nel mentre come sappiamo nelle ultime settimane è nato un rapporto speciale tra Wilma Goich e Daniele Dal Moro. La cantante si è legata infatti proprio all’ex tronista di Uomini e Donne, ammettendo anche di provare un sentimento nei suoi confronti. Il Vippone però, nonostante il gran bene che prova per la Goich, ha frenato sul loro rapporto, ammettendo:

“Fuori il rapporto per me continuerà, però per me è un’amica. Ovvio che io a casa ho da pensare al mio lavoro, alla mia famiglia, non è che la posso sentire tutti i giorni, ho la mia vita. Io sono uno molto sulle mie. Poi Wilma non ha l’età che ha, non è mica come mia nonna. Se gli parli di vita è apertissima e fa tutto, capisce anche di social, ha girato mezzo mondo. Lei non è la prima che passa. Quindi fuori sarà uguale e avremo una bella amicizia”.

Ma cosa accadrà nelle prossime settimane durante il percorso di Wilma Goich al Grande Fratello Vip 7? Non resta che attendere per scoprirlo.